Giovedì 19 Settembre 2019

L'inaugurazione

Il nuovo Retail 'invaso' dalla curiosità dei primi clienti

Cinque nuove attività oltre alle tre che avevano già aperto

Il nuovo Retail 'invaso' dalla curiosità dei primi clienti

ALESSANDRIA - Il parcheggio del nuovo Retail alle porte della città, tra via Giordano Bruno e il ponte Tiziano, è stato 'invaso' fin dalle prime ore del mattino nella giornata di inaugurazione, giovedì 5 settembre. Tanti 'primi clienti' tutti incuriositi dai nuovi negozi, tra quelli che si sono spostati e allargati e le new entry, con marchi ancora non presenti nel panorama alessandrino.

Fette di torta, come ogni inaugurazione che si rispetti, servite da Mercatò Extra, il marchio di supermercati del gruppo torinese Dimar Spa, che si caratterizza per il mondo dei 'freschi' con panetteria e pasticceria di produzione interna e pesce fresco ogni giorno. Poi uno spazio bar, Mercatò Cafè, per le colazioni e un reparto di ortofrutta che unisce scelta e qualità alle nuove tecnologie, “con un macchinario che pulisce l'ananas e la confeziona già pronta e la macchina che fa le spremute di arancia e le imbottiglia”.

Poi shopping bag regalate all'ingresso di altri negozi, come Scarpe&Scarpe che si è spostato dalla posizione “isolata e con problemi di viabilità” all'interno del nuovo parco commerciale. E anche volantini con sconti per l'intera giornata di 'festa' da Takko Fashion nuovo marchio di abbigliamento tedesco. Poi c'è Terranova e Acqua &Sapone. E palloncini ovunque. Cinque nuove attività che si uniscono a quelle già aperte da diverse settimane: due di ristorazione, Sushiko e La Piadineria e uno del mondo dell'arredamento, Maisons du Monde. “Soddisfazione per il gran via vai del primo giorno e grandi aspettative per il futuro” è il primo commento dei responsabili degli esercizi commerciali.

I primi clienti
Facendo un giro subito nelle prime ore della mattinata è emersa la 'motivazione' che ha spinto tanta gente a recarsi all'inaugurazione: “tanta curiosità”. Così Gina e Luigi stanno caricando l'auto con le loro buste della spesa. “Non conoscevamo questo nuovo supermercato. Ma sembra buono e ci torneremo. Siamo venuti per provare”. Hanno saputo dell'inaugurazione anche Asia e sua madre Rossana: “siamo venute a curiosare un po'. Tanti marchi li conosciamo, altri no. Ma per noi è comoda la posizione, arrivando da San Salvatore”. Mentre a fare un giro in quella che è una 'mattinata libera' sono Maddalena e la sua bimba Nicole. “E' una novità e facciamo un giro”.

Altre novità
Spazi molto più grandi e tanta offerta. Anche un po' “diversa e particolare, con prodotti locali” come spiega il direttore – Francesco Alfieri – di Mercatò Extra. Supermercato che sfrutta la tecnologia anche nella modalità della spesa, con casse veloci che leggono gli articoli messi nel carrello da un lettore che si passa su ogni etichetta dei prodotti che si acquistano. Posizionando il lettore sullo schermo della cassa questa emette subito lo scontrino con il conto totale della spesa e il conseguente pagamento. Una 'Spesa&Go' come si chiama il servizio. Ma la novità arriverà tra qualche mese con il servizio 'drive': si ordina da casa su internet e si va a ritirare al supermercato la spesa già preparata.

Clicca qui per la photogallery

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Muore a 18 anni: dona cuore,
fegato e reni

14 Settembre 2019 ore 20:00
Spinetta

Bellavita: bimbo bloccato da bocchettone della piscina

10 Settembre 2019 ore 08:49
.