Lunedì 04 Luglio 2022

Alessandria

Barosini: "In corso un proficuo dialogo con il centrosinistra"

"Ho lasciato la Giunta Cuttica al termine di un lungo periodo in cui non ho condiviso diverse loro scelte: questo il mio giudizio sul centrodestra"

barosini-alessandria-sindaco

"Abbiamo in corso un costruttivo dialogo con il centrosinistra cittadino, come da indicazioni nazionali e regionali pervenute dal Partito di Azione di Carlo Calenda": così Giovanni Barosini, candidato sindaco di Alessandria di Azione e tre liste civiche, commenta i rumors e le indiscrezioni di questi giorni.

Azione, Barosini vicesegretario regionale

In serata la nomina. Ballottaggio Alessandria: quale scelta?

"Siamo fieri del notevole consenso ottenuto - prosegue - e stiamo infatti costruendo con Calenda un’area liberal-democratica, riformista, di chiara impronta europeista. Il giorno dopo le elezioni, in caso di vittoria al ballottaggio, auspichiamo di poter dare un nostro chiaro contributo nell'attuazione del loro programma, in particolare riguardo la ristrutturazione della macchina comunale e la mobilità urbana e verso i sobborghi. Il mio giudizio sul sindaco uscente e sulla coalizione di destra si può evincere e risale allo scorso febbraio, quando ho lasciato la Giunta Cuttica al termine di un lungo periodo in cui non ho condiviso diverse loro scelte per la città di Alessandria".

Barosini: "Così non va:
oggi mi dimetto dalla Giunta"

Non c'è pace per l'amministrazione Cuttica di Revigliasco

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.