Domenica 26 Giugno 2022

Nomina

Pierangelo Taverna amministratore di Banca Sistema

Già presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria

Pierangelo Taverna amministratore di Banca Sistema

Pierangelo Taverna cooptato come amministratore indipendente e non esecutivi di Banca Sistema, per la controllata ProntoPegno

MILANO - Pierangelo Taverna diventa amministratore indipendente di Banca Sistema.

La sua cooptazione è stata decisa dal Consiglio di amministrazione dell'istituto di credito,  specializzato in servizi bancari relativi a debitori pubblici e a operazioni di vendita al dettaglio di depositi, di cui è Ceo un altro alessandrino, Gianluca Garbi, poche settimane fa nominato anche vice presidente della Borsa italiana.

 

Gianluca Garbi vicepresidente
della Borsa Italiana

L'alessandrino è Ceo di Banca Sistema

Dopo le dimissioni di Marco Giovannini si è proceduto alla sostituzione e Cda e Collegio sindacale, sulla base di dichiarazioni rese da Taverna e di analisi svolte dal Comitato per le nomine, hanno verificato che sussistono i requisiti di onorabilità e professionalità, i criteri di correttezza, competenza e indipendenza di giudizio. Inoltre sono rispettati i limiti al cumulo di incarichi e le previsioni di disponibilità di tempo. Accertato anche il requisito di indipendenza sulla base del Codice di Corporate Governance delle società quotate da Borsa italiana spa, cui Banca Sistema aderisce.

Taverna, 73 anni, già presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, sarà amministratore indipendente e non esecutivo  della controllata ProntoPegno.

In base alle disposizioni di vigilanza, la cooptazione è condizionata, per un periodo massimo di 90 giorni dal ricevimento, da parte della Banca 'Italia, del verbale della seduta del Consiglio di amministrazione, all'esito delle valutazioni che saranno svolte dall'autorità di vigilanza. In attesa che si perfezioni l'ingresso di Taverna, il Cda ha proceduto a nominare, temporaneamente, il valenzano Daniele Pittatore, amministratore indipendente e non esecutivo, quale nuovo componente del Comitato per la remunerazione, e Francesca Granata, anche lei amministratrice indipendente e non esecutiva, nel Comitato per il controllo interno e gestione dei rischi.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelnuovo Scrivia

Ragazzo non rientra a casa dopo la piscina: ritrovato poco fa

18 Giugno 2022 ore 22:52
.