Martedì 17 Maggio 2022

Report provinciale

Il 'caso Alessandria' al congresso romano Future Respect

Web reputation focus organizzato dal Comunicatore Italiano. Si parla della provincia che non innova e non si rinnova

Il 'caso Alessandria' al congresso romano Future Respect

Tanto Piemonte, ma soprattutto tanta provincia di Alessandria, domani, sabato 30 aprile, al focus Territorio del Congresso Future Respect, allo stadio di Domiziano a Roma.

'Metaverso della Sostenibilità' è il titolo della relazione introduttiva, un titolo provocatorio per evidenziare - spiegano gli organizzatori - lo stato ancora illusorio e virtuale dell'attuale trasformazione sostenibile.

Il report che è già stato già descritto 'a puntate' su Il Piccolo e AlessandriaNews contribuirà ad un dibattito concreto, partendo dai dati. Verrà descritto nel congresso, che ha il patrocinio del Ministero della Transizione ecologica, dal Comunicatore Italiano di Pier Domenico Garrone, promotore del panel 'Il Dato è tratto. Un Modello Digitale Italiano Made in Italy'.

«Storia e tradizioni non bastano, serve un progetto condiviso»

Giovanni Facco, la logistica, il territorio. Un'analisi finale (con considerazioni) sulle potenzialità della provincia di Alessandria

Poche le start-up «È un territorio che non si rinnova»

Nell’Alessandrino le piccole imprese, composte da giovani e orientate a innovazione e tecnologia, non sono molte. E chi ha un’idea la ‘esporta’

Garrone riassume lo stato di salute della provincia: "La provincia è in ritardo nell'economia digitale. Basta con soldi a fondo perduto o debiti come il Pnrr. Amministrazioni e imprenditori devono orientale la produzione per creare progetti con valore aggiunto". Alcuni 'chiodi fissi' del Comunicatore Italiano: "Una banca del territorio e competitività reale. Nel 2030 ci saranno più anziani che giovani, logistica e servizi alla persona saranno fondamentali. Ma vanno pensati oggi per i bisogni del domani. Una provocazione: il futuro dei trasporti è suborbitale, Italia-San Francisco in un'ora e 40 minuti. Anche la logistica che si costruisce oggi non deve essere già vecchia...".

Il programma prevede la partecipazione di relatori in rappresentanza di Confindustria, Gruppo Sole 24 Ore, Fondazione Accademia di Comunicazione di Milano, La Madia Travel Food, Il Piccolo di Alessandria.

Reputazione e marketing

Al centro della discussione anche la comunicazione reputazionale, considerata il "green pass dell'economia digitale". Da alcuni studi sui consumi, il 60% degli acquisti sono influenzati dalla reputazione dell'azienda, ovvero si compra più volentieri se un brand è riconosciuto come azienda etica e sostenibile. "Da qui l'importanza di una comunicazione aziendale adeguata".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Calcio - I Tifosi

"Alessandria ha perso tre volte"

07 Maggio 2022 ore 14:40
.