Venerdì 12 Agosto 2022

Calcio - Serie B

Arrighini piace in C. Ma domenica si giocherà?

Tra i biancorossi 16 positivi: la serie B rinvia il recupero di domani con il Lecce

12 Gennaio 2022 ore 21:51

di Mimma Caligaris

Arrighini piace in C. Ma domenica si giocherà?

Andrea Arrighini ha richieste in C (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - Alla vigilia della prima data, il 26 dicembre, Vicenza - Alessandria era stata bloccata come tutte le altre gare della 19esima giornata di serie B, decisione dei venti club in assemblea. Ma probabilmente, lo aveva ammesso anche Luca Di Masi, per il numero di positivi sarebbero state, comunque, le Asl a opporsi al regolare svolgimento.

Nuova collocazione, il 16 gennaio, alle 18.30. Ma si giocherà? Perché nel 'Lane' le positività sarebbero 16 e l'Asl si è espressa contro la partenza domani per Lecce. Istanza accolta poco fa dal direttivo  della serie B (come richiesto anche dalla società vicentina). Slitta ancora il recupero della 18esima giornata,  un rinvio a data non ancora fissata. Il nuovo protocollo, approvato oggi da Governo, Regioni e istituzioni dello sport, con il rinvio delle partite nel caso di positività per il 35 per cento del gruppo atleti, aspetta ancora il via libera del Cts.

Che succederà? L'Alessandria continua ad allenarsi e a preparare la partita più importante, seguendo costantemente l'evoluzione della situazione.

Vicenza aggiunge

Oltre mezza rosa 'positiva', ma il Vicenza è molto attivo sul mercato: dopo Teodorczyk, Boli e Da Cruz, ecco Lukaku in prestito dalla Lazio e, nelle prossime ore, De Maio, esperto difensore in uscita dall'Udinese.

Per l'Alessandria, domani può essere il giorno di Luca Coccolo, perché l'accordo con la Juve è pronto. Dalla C cresce l'interesse per Andrea Arrighini: soprattutto la Reggiana, capolista, che insegue il ritorno in B anche con il contributo dell'attaccante in scadenza.

Nelle ultime ore anche il nome di Iago Falque è stato accostato, da alcuni siti, ai Grigi. Una operazione che, oggi, appare utopistica o, almeno, di difficile comprensione. Non tanto e non solo per una questione di ingaggio, ma per i numeri del giocatore spagnolo, che si è svincolato in estate dal Toro: 25 presenze nelle ultime due stagioni, si sta allenando con il Compostela, formazione che milita nella quarta serie spagnola.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.