Giovedì 29 Settembre 2022

novi ligure

Raccolta differenziata porta a porta, ora copre quasi tutta la città

Dalla prossima settimana partirà la consegna dei cassonetti anche nella zona 4 a Novi Ligure, l'ultima che manca all'appello

24 Novembre 2021 ore 06:30

di Elio Defrani

novi-ligure-raccolta-differenziata-zona-4

Le vie interessate

NOVI LIGURE — Nuove aree della città di Novi Ligure si preparano a essere raggiunte dal sistema di raccolta dei rifiuti “porta a porta”. Lunedì 29 novembre, infatti, comincerà la consegna dei nuovi cassonetti con tag elettronico nella cosiddetta Zona 3, che comprende San Bovo, via Crispi e i dintorni dell’aeroporto. È l'ultima parte di Novi che ancora manca all'appello (la consegna dei nuovi bidoni nella Zona 4 è già cominciata alla fine di settembre).

Gli operatori di Gestione Ambiente consegneranno i bidoni a domicilio dalle 8 alle 19.30, sabato compreso (dopo un secondo passaggio a vuoto, gli operatori lasceranno un avviso con un numero di telefono da chiamare per concordare una nuova consegna). Il contenitore del vegetale sarà fornito solo si vorrà attivare il servizio di raccolta (a pagamento). L’alternativa al ritiro del contenitore dell’umido e del vegetale è la compostiera: permetterà di ricevere uno sconto quando si passerà a Tariffa puntuale (solo per le utenze domestiche).

Nuova raccolta differenziata alla prova dei grandi condomìni

Il "porta a porta" sta per arrivare nella zona della città con la maggiore concentrazione di caseggiati popolosi

La data di avvio del nuovo sistema di raccolta differenziata verrà comunicata in seguito. Da quel momento, si dovranno esporre i nuovi cassonetti provvisti di tag elettronico per gli addebiti.

novi-ligure-raccolta-differenziata-suddivisione-zone

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 11:47
.