Domenica 19 Settembre 2021

Calcio

Alessandria - Brescia: un tempo non basta

Meglio i Grigi nella prima frazione, ma non finalizzano. Le rondinelle crescono nella ripresa e sono ciniche nello sfruttare gli errori

Alessandria - Brescia: il debutto

Il giorno del debutto Al Moccagatta per i Grigi (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - Non basta un tempo all'Alessandria per muovere la classifica nella gara del ritorno al Moccagatta, dopo 46 anni in B. 

La ripresa è del Brescia, che sfrutta gli errori e alza l'intensità, le verticalizzazioni, i cambi di gioco. Il punteggio è troppo severo, ma mette a nudo quello che ancora i Grigi devono imparare: la categoria non permette distrazioni, leggerezze, e impone di finalizzare tutte le opportunità. Nove reti subite in tre gare vanno lette come la necessità di registrare non solo il reparto arretrato.

L'applauso dei tifosi, il coro finale della Nord, Longo che porta gli uomini sotto la curva indica che, almeno, c'è compattezza. La B si tiene anche con questo. Non solo con questo

Alessandria - Brescia: spettacolo sugli spalti

Da brividi la Nord che intona l'inno. In tutti i settori incitamento e commozione

 

ALESSANDRIA - BRESCIA 1-3

Marcatori: st 9' Léris, 24' Jagiello, 28' Corazza, 48' Palacio

PLAY - BY - PLAY - LIVE

Secondo tempo

48' Terzo gol del Brescia: perde male palla  Parodi, ne approfitta Palacio in posizione regolare e infila ancora Pisseri

 45' Sei minuti di recupero

39' Adesso Inzaghi si copre, dentro Papeti per Léris

37' Efficace anticipo sulla linea di Lunetta, 10° angolo per il Brescia

28' GOOOL dell'Alessandria: Orlando per Marconi, la sua deviazione si stampa sul palo, ma c'è Corazza pronto a spedire in porta. Secondi di attesa per il responso del Var. E' gol

27' dentro Marconi e Celesia, per Palombi e Mantovani

24' Raddoppia il Brescia: perde palla Di Gennaro, scatta Moreo a sinistra. Cross in in area, ancora Di Gennaro allunga, ma raccoglie Jagiello, destro al volo e Pisseri, coperto 8ancora dal centrale) non può fare nulla.

16' Tre cambi per l'Alessandria: è il momento di Orlando, Milanese e Lunetta per Chiarello, Bruccini e Beghetto

9' Brescia in vantaggio: sul traversone di Pajac da sinistra Léris prende il tempo a Parodi e si testa schiaccia alle spalle di Pisseri

8' Insiste il Brescia, sul colpo di Cistana vola Pisseri e alza sulla traversa

 7' Decisivo l'anticipo  di Di Gennaro, che salva in angolo su taglio di Léris

4' Terzo giallo per i Grigi: Casarini

3' retropassaggio azzardato di Pajac, scatta Cirazza e Joronen deve uscire dal'arrea per anticipare l'attaccante

2' Pallone insidioso in area, ci arriva Jagiello con i tachetti, ma senza incidere

1' Bisoli per Bertagnoli, primo cambio nel Brescia

 

Primo tempo

Molta più Alessandria del Brescia: quattro occasioni, con due parate di Joronen decisive. Solo un intervento di Pisseri. I Grigi ripartono, soprattutto a destra, ma nella seconda parte anche Beghetto e Palombi a sinistra. Grande intensità anche nel duello tra Mantovani e Tramoni, Bajic ben controllato, solo un colpo di testa in 48 minuti

48' Si va al riposo, tra gli applausi del Moccagatta

47' Occasionissima per l'Alessandria: ancora Mustacchio suggeritore, sul secondo palo per il colpo di testa di Corazza, alto di poco

45' Tre minuti di recupero

41' Sempre Alessandria: Mustacchio in area per la deviazione di Bruccini, che arriva in corsa, si inserisce e colpisce di sinistro. Joronen si accortoccia e para

39' Super Pisseri alza sulla traversa con la punta delle dita la conclusione di Léris

36' Ancora Alessandria vicino al gol: Casarini taglia il campo per Beghetto, che raccoglie la palla tocca da Palombi, entra in area, il suo cross taglia la difesa, Chiarello in tuffo manda sulla traversa

33' Giallo anche per Corazza

32' Ammonito Beghetto per intervento falloso su Matejiu

31' Tramoni dal limite, a fil di palo

29' Grigi ancora pericolosi: Mustacchio in area per la girata di Corazza, Joronen si salva d'istinto. Si alza la bandierina per un fuorigioco molto dubbio

25' Cooling break

24' van de Looi del limite. tiro sporcato e parato senza problemi

15' Incertezza di Di Gennaro in area, poi rimedia e il pericolo è sventato

13' Sinistro diBajic dal limite. Debole, parato

7' Palla di Jagiello in area, per il colpo di testa di Bajic. C'è una deviazione, è angolo

5' Occasione gol per i Grigi: sugli sviluppi di un angolo da destra, la palla arriva a Casarini, a campanile per Corazza che è libero davanti a Joronen. Il portiere respinge con il corpo

2' Ripartenza dei Grigi: Mustacchio per Casarini, conclusione dai 20 metri alta

1' Ore 14.01: il primo fischio al Moccagatta in B dopo 46 anni

 

 

Alessandria - Brescia: le pagelle

Insufficienze in difesa, meno spinta a sinistra. Corazza, quarto gol

 

 

 

Le formazioni

Alessandria (3-4-3): Pisseri; mantovani, Di Gennaro, Parodi; Mustacchio, Casarini, Bruccini (16'st Milanese), Beghetto (16'st Lunetta); Chiarello (16'st Orlando), Corazza, Palombi. A disp.:  Russo, Ba,  Arrighini, Benedetti, Pierozzi, Palazzi, Milanese, Kolaj. All.: Longo

Brescia (4-3-2-1): Joronen; Mateju, Cistana, Mangraviti, Pajac; Leris (39'st Papetti), Van de Looi, Bertagnoli (1'st Bisoli); Jagiello (34'st Cavion), Tramoni (15'st Palacio); Bajic (15'st Moreo). A disp.: Linner Karacic, Ndoj, Spalek, Huard, Labojko, Olzer. All.: Inzaghi

Arbitro: Fourneau di Roma1

Assistenti: Di Gioia di Modena e Di Giacinto di Teramo, quarto ufficiale Angelucci di Foligno. Var Banti di Livorno, assistente Var Rocca di Catanzaro

Note: Giornata calda, terreno in buone condizioni. Spettatori: 2500 circa (1491 paganti, 915 abbonati). Ammoniti: Beghetto, Corazza, Bertagnoli, Casarini, Palacio, Celesia per gioco falloso Angoli: 11-5 per il Brescia Recupero: pt 3', st 6'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
Lecce - Alessandria

Per la prima volta anche Moreno Longo non le manda a dire all'arbitro (foto Mastrodonato)

Calcio - Grigi

"L'Alessandria merita rispetto"

18 Settembre 2021 ore 19:05

.