Sabato 25 Settembre 2021

L'evento

Piovera: al Castello arriva Boomshak, il festival solidale

Musica live, storytelling, cabaret, street food: il festival dei molteplici linguaggi artistici

boomshak.castello-piovera-alessandria-avento-roy paci

PIOVERA - Domenica 5 settembre il Castello di Piovera aprirà le porte alla prima edizione di Boomshak, il festival solidale dove si mischiano identità e molteplici linguaggi artistici.

«Boomshak è uno spettacolo che metterà in scena performance variegate: musica, danza, cabaret e teatro si fonderanno in una ricca serata di raccolta fondi» spiega il novese Luca Bondino, direttore artistico dell’evento nonché conduttore insieme alla musicista Elisabetta Gagliardi.

Il programma

Ingresso gratuito a partire dalle ore 18.30. All’interno del castello verrà allestita un’area con diversi punti street food. La sfiziosa pausa ristorazione sarà accompagnata dalla musica dal vivo dei The Blues Bears.

Alle 20.45 l’appuntamento dedicato alla memoria dei vigili del fuoco deceduti a Quargnento nel 2019, con uno storytelling scritto da Simone Repetto.

Alle ore 21 prende il via lo spettacolo, con ingresso a offerta. Sul palco si alterneranno performance artistiche differenti. Si potrà assistere allo spettacolo musicale di Cristiano Godano, cantautore e chitarrista leader dei Marlene Kuntz e a quello di Roy Paci, trombettista, cantante e compositore.

Da venerdì 10 a Camagna la festa è 'sut la cupola' di Sant'Eusebio

Due eventi il venerdì e domenica 12, ingresso libero con prenotazione

Sarà poi la volta di ridere con il cabaret dei comici emergenti del Boomshak Comedy Lab e con l’esibizione dell’ospite d’onore della serata: l’attore e cabarettista Maurizio Lastrico.

L’intero spettacolo sarà accompagnato dalle performance del gruppo musicale The FifthGuys, giovani produttori musicali alessandrini molto conosciuti sulle piattaforme di digital streaming. Sarà presente un angolo dedicato agli artisti emergenti della nostra provincia.

«La scelta del castello di Piovera non è causale - continua Bondino – Innanzitutto volevamo che l’evento avesse come cornice un luogo situato nella nostra provincia. Inoltre gli ampi spazi aperti presenti all’interno del cortile sono perfetti per dare un’idea di teatro all’aperto, la cui suggestione si completa grazie allo sfondo del castello, molto scenografico».

Solidarietà

L’incasso della serata sarà totalmente devoluto in beneficienza e andrà alle associazioni Parent Project aps a sostegno di un progetto di fisioterapia per la distrofia muscolare all’intero dell’ospedale di Alessandria e In Bocca al Lupo odv per sostenere progetti dedicati alla cultura del digitale, rivolti alle scuole e alla terza età. Entrambe le associazioni sono attive nel territorio alessandrino e impegnate a costruire un presente e un futuro migliori per bambini e giovani.

"Le terre magiche": serata di gala in piazza Marconi

Il progetto avviato in sinergia con Capriata

Info

Tutte le attività della serata si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative vigenti di prevenzione Covid-19.

I biglietti possono essere prenotati ad Alessandria presso la tabaccheria della stazione e l’ufficio UnipolSai Assicurazioni in via Dante. Sarà inoltre presente una biglietteria all’ingresso del castello.

Per informazioni: cell. 347 2263948 - boomshak@lunaeventi.org - visita il sito cliccando qui

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.