Lunedì 01 Marzo 2021

Smog

Troppe polveri sottili, scatta l'allerta arancio

Vista l'emergenza sanitaria i veicoli euro 4 potranno circolare, ma solo per esigenze impellenti

Troppe polveri sottili, scatta l'allerta arancio

ALESSANDRIA - Con sei giorni consecutivi di smog oltre i 50 mg, è di nuovo allarme arancione. Nel senso dell'allerta di primo livello. Quindi da domani martedì 19 a giovedì 21 gennaio 2021 compreso si rispetteranno le seguenti limitazioni: 

  • stop delle auto private di classe emissiva fino a EURO 5 diesel dalle ore 8.30 alle ore 18.30;
  • stop dei veicoli commerciali diesel fino a EURO 4 dalle ore 8.30 alle 18.30;
  • divieto di sosta con il motore acceso;
  • divieto di utilizzo dei generatori a biomassa legnosa (in presenza di impianto di riscaldamento alternativo) con classe di prestazioni energetiche ed emissive almeno per la classe 3 stelle;
  • divieto assoluto di combustioni all’aperto (falò, barbecue, fuochi d’artificio ecc.);
  • introduzione del limite di 19°c (con tolleranza di 2°c) per le medie nelle abitazioni e spazi ed esercizi commerciali;
  • divieto di spandimento di liquami zootecnici.

Il 9 gennaio con Decreto del Presidente della Regione stato ordinato che fino al 31 gennaio 2021 (vista l'emergenza sanitaria) l'EURO 4 potrà circolare ma solo per spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità (tra cui l’accompagnamento dei figli presso le istituzioni scolastiche) o d’urgenza ovvero per motivi di salute o per consentire il rientro presso il proprio domicilio, dimora o residenza, producendo un’autodichiarazione.

Le informazioni di dettaglio sono consultabili sul sito istituzionale del Comune di Alessandria alla pagina del Protocollo Misure Antismog : https://www.comune.alessandria.it/protocollo-misure-antismog

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
La tragedia

Schianto a Bistagno: l'Acquese piange 40enne di Monastero

20 Febbraio 2021 ore 08:00
.