Sabato 26 Settembre 2020

Ambiente

“Asap”: al via i progetti di educazione alla sostenibilità

“Asap”: al via i progetti di educazione alla sostenibilità

PROVINCIA - Una serie di iniziative per diffondere l’educazione alla sostenibilità ambientale nei territori della provincia: si tratta del progetto Asap – Let’s change as soon as possible, promosso dall’Associazione Cultura e Sviluppo nell’ambito del bando Civica 2019 – Progetti di Cultura e Innovazione Civica della Compagnia di San Paolo. Il progetto affronta il tema della sostenibilità mettendo a sistema un ampio bacino di saperi e pratiche, grazie alla partecipazione di una rete di partner pubblici, privati, profit e non profit attivi sul territorio provinciale e regionale.

Finalità 
Asap si impegna a rispondere a un bisogno generale di informazione chiara e attendibile che restituisca da una parte la complessità del tema della sostenibilità ambientale dall’altra il suo carattere di continuo sviluppo e aggiornamento, anche alla luce dei più recenti scenari post-Covid19.

Saranno coinvolti le famiglie tramite attività di centro estivo (a cura di Semi di Senape e Fiab), studenti e insegnanti (attività promosse dal Disit dell'Università e da Gualapack), le associazioni locali tramite un supporto economico nell’acquisto di materiali per le iniziative di partecipazione alla vita pubblica (con il supporto di EcoTecnologie Soluzioni per l’Ambiente) e i giovani attraverso momenti di aggregazione e dibattito sul tema della partecipazione civica e dell’attivismo (a cura del Disit e di Cultura e Sviluppo).

“Siamo molto contenti di essere stati selezionati dalla Compagnia di San Paolo, assieme ad altri importanti realtà della nostra Regione, per sviluppare sui nostri target classici (adolescenti e post adolescenti, oltre che ad alcune comunità di adulti in piccoli comuni), interventi sui temi ambientali – ha detto Alessio Del Sarto, direttore di Cultura e Sviluppo - La collaborazione con GualaPack e Università, amministrazioni locali e scuole, arricchiscono di competenze i nostri metodi di engagement giovanile. Saranno 18 mesi importanti che utilizzeremo anche per costruire e testare un set di attività di sensibiizzaziine ambientale replicabili su altri territori e in altri contesti”.

In parallelo, è stata individuata la necessità di mettere in luce il tema della sostenibilità ambientale in relazione alla produzione industriale, riferendosi all’impatto dei processi di produzione, all’analisi delle materie utilizzate, alla più recente legislazione sul tema e alla formazione professionale (a cura di Ial e Gualapack).

Modalità di intervento e beneficiari 
Il progetto agisce su quattro piani di intervento e si rivolge a diverse comunità del territorio della provincia. Sul piano teorico e informativo si provvederà alla produzione e raccolta di contenuti specifici e moduli formativi volti a diffondere una visione ad ampio raggio, scientificamente esaustiva e attendibile, sul tema della sostenibilità ambientale agli studenti delle scuole superiori delle province di Alessandria, Vercelli, Novara, delle scuole elementari e medie della provincia di Alessandria, alle comunità locali e associazioni dei comuni di San Salvatore Monferrato, Cassine, Montecastello, a titolari, dirigenti, quadri di pmi della provincia di Alessandria, a giovani e studenti universitari, bambini e famiglie.

Si procedere anche alla valorizzazione di attività che permettano di mettere in atto azioni concrete per acquisire conoscenze tecniche e buone pratiche nella riparazione di oggetti, riuso creativo di materiali, autoproduzione ecologica, ciclofficina, che si trasformino in abitudini, per una quotidianità a impatto zero cnoivolgendo le comunità locali dei comuni di San Salvatore Monferrato, Cassine e Montecastello.

Verrà dato supporto alle associazioni locali dei tre comuni partner nell’acquisto di stoviglie monouso biodegradabili. Infine si incrementeranno i contenuti dell’app WikiWaste, progettata e sviluppata dalla Cooperativa Erica e già in uso in due dei tre comuni al progetto.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.