Sabato 15 Agosto 2020

Alessandria

Sgomberato giaciglio di fortuna: marocchino rifiuta aiuti umanitari

L’intervento della Municipale nell’area esterna del Palazzetto dello Sport

Sgomberato giaciglio di fortuna: marocchino rifiuta aiuti umanitari

Uno scorcio del palazzetto dello sport di Alessandria

ALESSANDRIA - Si era preparato una specie di giaciglio, ricavandosi uno spazio riparato nell’area esterna del Palazzetto dello Sport di Alessandria. Cosi, in quell’angolo di fortuna era solito tornare a dormire. Questa mattina, su segnalazione di alcuni abitanti della zona, è intervenuto il personale del Comando della Polizia Municipale di Alessandria, diretto dal commissario Giuseppe Ceravolo (responsabile della Polizia Giudiziaria), che ha sgomberato l’area.

L’uomo, un marocchino di 46 anni, è stato denunciato perché non era in possesso del permesso di soggiorno. Il 46enne, che era già stato allontanato da un’altra struttura, ha rifiutato ogni aiuto umanitario

Occupazione abusiva 

Gli agenti del Distretto Sud della Municipale, durante un controllo nell’ambito delle abitazioni dell’Atc, hanno provveduto, sempre questa mattina, a liberare un alloggio occupato abusivamente in via Gandolfi. Anche in questo caso è scattata una denuncia. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
Maltempo

Risarcimento danni: assicurazioni prese d'assalto

09 Agosto 2020 ore 09:16
.