Giovedì 26 Maggio 2022

Alessandria

Spacciava, ma quando vede i Carabinieri dà la droga a un altro

Operazione ai giardini: arrestato un 27enne. Arresto convalidato, processo a settembre

Spacciava, ma quando vede i Carabinieri dà la droga a un altro

ALESSANDRIA - AGGIORNAMENTO - L’arresto è stato convalidato questa mattina (sabato, 23 aprile). Il giudice ha disposto il divieto si dimora in Alessandria. Il difensore ha chiesto i termini a difesa, l’udienza è stata fissata il 20 settembre.

VENERDÌ 22 aprile - Continua l’offensiva dei Carabinieri per limitare il fenomeno dello spaccio. Questa mattina altro raid ai giardini antistanti la Stazione ferroviaria.

Quando uno dei giovani ha visto i Carabinieri ha pensato bene di appioppare lo stupefacente, bilancino compreso, a un alessandrino dicendogli di andarsene. Ma se pensava di farla franca con quell’escamotage ha sbagliato il tiro perché, invece, è finito in caserma.

Le sirene delle pattuglie dei militari hanno squarciato il silenzio di piazza Garibaldi, dirette al Comando di piazza Vittorio Veneto. 

Il 27enne, originario della Guinea, è stato arrestato per possesso a scopo di spaccio di droga. Aveva hashish e marijuana.

Domani mattina è prevista la direttissima. 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Pontestura in lutto: muore mamma di 41 anni

18 Maggio 2022 ore 15:57
.