Lunedì 04 Luglio 2022

L'annuncio

Peste suina: rinvio delle tasse per gli allevatori

Approvato nel 'Milleproroghe' l'emendamento a firma Molinari (Lega): "Una boccata d'ossigeno"

peste-suina-cinghiali-alessandria-molinari

ROMA — "Boccata d'ossigeno per allevatori avicunicoli e suinicoli delle aree colpite da influenza aviaria e peste suina africana. Approvato l'emendamento al decreto Milleproroghe, a mia prima firma, che proroga al 31 luglio le tasse in scadenza nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 giugno di quest'anno. I versamenti sospesi andranno effettuati entro il 16 settembre in un'unica soluzione o in quattro rate mensili di pari importo entro il giorno 16 tra settembre e dicembre 2022": con queste parole il capogruppo Lega alla Camera, Riccardo Molinari, commenta la decisione del Parlamento.

Peste suina: "Ora un commissario
con pieni poteri"

Protopapa: "il Consiglio dei ministri ha approvato il Decreto legge sull’emergenza Psa"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.