Martedì 07 Dicembre 2021

Calcio - Serie B

Chiarello, Corazza, Arrighini: capolavoro Alessandria

Schiantata la Spal  (3-2) sul piano del gioco e della personalità

Chiarello, Corazza, Arrighini: capolavoro Alessandria

La gioia di Corazza, autore del pareggio (foto Teodorini)

FERRARA - Capolavoro Alessandria. La prima volta in trasferta è una partita enorme di tutta la squadra, di un allenatore  che ha azzeccato tutto, ha letto la partita benissimo e l'ha interpretata tatticamente in maniera perfetta. Con tutti i suoi uomini, con la forza del tifo: schiantata la Spal, il distacco è dimezzato, l'urlo è quello della gente, "Vogliamo starein serie B". Con queste prestazioni abbiamo tutto il diritto di restarci. E là, in mezzo al campo, c'è anche il presidente Luca Di Masi

Il nuovo tridente

Moreno Longo cambia l'attacco per la gara al 'Mazza', che deve servire per accorciare sulla Spal. Dentro Arrighini dall'inizio, con Corazza e Chiarello.

A destra torna Mustacchio dell'inizio, a sinistra Lunetta preferito a Beghetto, uno degli ex della sfida.

E' in campo l'altro che ha vestito le due maglie, Mora, in panchina Celia.

Clotet ha tra i cambi anche 'Pepito' Rossi appena tesserato

Spal - Alessandria, il vero Mustacchio

Grande prestazione di attenzione e personalità. Il sacrificio di Casarini, che non avrebbe dovuto giocare

SPAL - ALESSANDRIA 2-3

Marcatori: pt 21' Mancosu, 22' Chiarello, 28' Dickman, 34' Corazza, 38' Arrighini

PLAY - BY - PLAY - LIVE

Secondo tempo

45' Quattro minuti di recupero

44' Seculin alza in angolo la conclusione di Milanese

42' Spal in dieci: rosso a Viviani per un mancato rigore su Melchiorri che non c'è

32' E' il turno di Palombi per Arrighini, che esce tra gli applausi

29' Palo di Celia appena entrato. Poi Seck, sottoporta, trova anche lui il legno 

24' E' il momento di Pepito Rossi: Clotet ha quattro attaccanti in campo. Dentro anche l'ex Celia

20' Pierozzi  si presenta con una conclusione dal limite, non forte e bloccata

19'  Primo cambio: dentro Pierozzi per Lunetta

19' Ammonito Di Gennaro

17'  Seculin deve  uscire dall'area per anticipare Corazza, lanciato da Arrighini

15' Ammonito Lunetta, che va in diffida

11' Velleitario il diagonale di Melchiorri, abbondantemente sul fondo

6' Pisseri di pugno, in tuffo basso, sulla conclusione di Melchiorri

2' la difesa respinge corto, Arrighini dal limite calcia a lato

1' Il pallone dell'inzio è dell'Alessandria

Spal - Alessandria, Longo e la maglia per i tifosi

Lo spettacolo dei 200 al 'Mazza' con il cuore grigio

Primo tempo

Uno spettacolo di partita, da vivere con la spinta dei tifosi grigi, in 200 nel settore proprio accanto alla tribuina stampa: averli così vicini fas capire cosa significa la passione convinta di chi lotta con la squadra. I Grigi aggrediscono per 20', vanno sotto di una rete alla prima discesa avversaria, rispondono subito, concedono ancora un gol, ma trovano il pareggio e poi il vantaggio con una azione che sarebbe da far vedere nelle scuole dove si insegna calcio.

Spal - Alessandria

45' Niente recupero, si vaal riposo con l'Alessandria avanti

Spal - Alessandria: "Il gol è per mia sorella"

Arrighini firma la terza rete. "Ho aspettato tanto questo momento"

38' GOOOOL dell'Alessandria: Grigi in vantaggio, azione da manuela, se ne va Mustacchio a destra, taglio in area, velo di Chiarello e girata dfi Arrighini, che sa di liberazione per l'attaccante, alla prima rete in B della stagione

34' GOOOL dell'Alessandria: i Grigi pareggiano, sulla conclusione di Mustacchio, Seculin respinge, ma sottoporta c'e la deviazione vincente di Corazza

34' Colombo si divora un gol, calciando a lato un metro dentro l'area

33' Sugli sviluppid del quinto angolo, il colpo di testas di Prestia è tra le braccia di Seculin

28' Spal di nuovo avanti: è Dickman a infilarsi a destra, dove la Spal sale con troppa facilità. Entra in area, incrocia e batte  ancora Pisseri, che da quella parte ha poca protezione dai compagni.

22' GOOOL dell'Alessandria: Di Gennaro lancia dalla difesa, e pesca ancora Chiarello, che si incunea centralmente e batte Seculin. Seconda rete per il valore aggiunto dei Grigi

21' Gol della Spal: se ne va a destra Mancosu entra in area, quasi sulla linea di fondo evita  Di gennaro e infila nel sette, nell'angolino alto più lontano

12' Occasione Alessandria: Capradossi appoggia all'indietro, si inserisce Arrighini che tocca al limite, Dickman si salva alzsando in angolo

7' Alessandria aggressiva, tre angoli in un minuto

6' Che parata di Seculin, vola per togliere dalla rete la conclusione incrociata di Lunetta

3' se ne va a destra Mustacchio, traversone che finisce sul fondo

1' Calcio d'inizio della Spal

Le formazioni

Spal (4-3-1-2): Seculin; Dickman (31' st Peda), Vicari, Capradossi, Tripaldelli (24'st Celia); Esposito (24'st Rossi), Viviani, Mora (12'st Crociata); Mancosu; Melchiorri, Colombo (31'st Seck). A disp.: Thiam,  Zuculini, Ellertsson, SCoccolo,  Da Riva, Heidenreich, D'Orazio. All.: Clotet

Alessandria (3-4-3): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Parodi; Mustacchio, Casarini, Milanese, Lunetta (19'st Pierozzi); Chiarello, Corazza /45'st Kolaj), Arrighini(32'st Palombi). A disp.: Crisanto, Russo, Benedetti, Beghetto, Orlando, Speranza,  Pellegrini, Palombi, Ghiozzi,  Celesia. All.: Longo

Arbitro: Marcenaro di Genova

Assistenti: Macaddino di Pesaro e Trinchieri di Milano, quarto assistente Ancora di Roma1. Var Maresca di Napoli, assistente Var Rocca di Catanzaro

Note: Giornata fredda, terreno in buone condizioni. Spettatori: 4500 circa. Espulso Viviani al 42'st  per proteste Ammoniti: Lunetta, Di Gennaro, Crociata, Colombo per gioco falloso. Angoli: 7-6 per l'Alessandria. Recupero: pt 0', st 4'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'incidente

Tragico impatto sulla provinciale
a Valenza: un morto

01 Dicembre 2021 ore 16:14
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
il concorso

Miss Italia: Sara, Carlotta e Lisa si giocano la finale

28 Novembre 2021 ore 11:45
.