Mercoledì 23 Settembre 2020

Alessandria

Delitto di via Parma, nuovi indizi e le indagini ripartono

Carabinieri del Comando Provinciale e Procura sulle tracce dell’assassino 

Delitto di via Parma, nuovi indizi e le indagini ripartono

ALESSANDRIA - Nuovo input investigativo dopo quattordici anni nelle indagini sull’omicidio di una giovane donna, Altagracia Gil Corcino, avvenuto in via Parma ad Alessandria.

Un’azione efferata quella dell’assassino, nuovamente sotto la lente d’ingrandimento dei militari coordinati dalla locale Procura della Repubblica.

La dominicana, già residente a Pavia e poi trasferitasi ad Alessandria nell’aprile del 2006, fu trovata priva di vita il 29 giugno di quello stesso anno, all’interno di un appartamento in affitto sito al secondo piano di via Parma 24.

Il corpo della donna fu rinvenuto disteso sul letto, con il collo e gli arti inferiori legati e due ferite da arma da taglio alla base del collo. Alcuni nuovi ed importanti indizi hanno dato il riavvio alle indagini a distanza di 14 anni dal delitto. Inquirenti sulle tracce dell’assassino. 

Seguono aggiornamenti.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.