Giovedì 28 Maggio 2020

novi ligure

Teatro amatoriale, otto spettacoli al Giacometti

Si inizia con "Farfalle", uno spettacolo che rilegge l'orrore dei campi di concentramento

Teatro amatoriale, otto spettacoli al Giacometti

Una scena di "Farfalle"

NOVI LIGURE — Sono otto gli spettacoli che compongono il cartellone di “TeaLtro”, la rassegna di teatro amatoriale che andrà in scena al “Giacometti” di Novi Ligure a partire da venerdì 10 gennaio.

A inaugurare la stagione sarà il Teatro del Rimbombo con lo spettacolo “Farfalle”, di e con Andrea Robbiano, che racconta in maniera diversa l’affronto più grande dell’uomo a se stesso: il campo di concentramento. Lo spunto parte da un fatto realmente accaduto: una cartolina arrivata in ritardo di quasi settant’anni da un campo di prigionia, scritta da un padre alla moglie e ai figli per tranquillizzarli, ritrovata per caso in un’asta dal vicino di casa dei destinatari. Lo spettacolo prevede due matinée per le scuole e la rappresentazione serale alle 21.00.

Si prosegue venerdì 6 marzo con la compagnia La Bisarca, che proporrà il musical “Cercasi Cenerentola”, e venerdì 20 marzo con il Teatro della Juta che porterà in scena “La pazzia di Isabella”.

Venerdì 10 aprile il Teatro del Rimbombo tornerà al Giacometti con “Caffè cantante”, un varietà sempre diverso che unisce teatro, musica dal vivo, improvvisazione e coinvolgimento del pubblico.

Sabato 18 aprile i Matt’Attori presentano “Vestiti su misura”, una delle più celebri opere dialettali del novese Maurizio Barzizza che fu rappresentata per la prima volta nel 1986 alla sala del Politeama Italia di Novi.

Il programma continua sabato 9 maggio con “Around Stravinskij” della compagnia Showlab / Karkadè e sabato 16 maggio con le compagnie dialettali Giacometti di Novi e Bottazzi di Fresonara che porteranno in scena gli atti unici “Gráše méġu” e “Ra valis” inframmezzati da poesie in dialetto di autori vari. L’ultimo appuntamento è sabato 30 maggio con il Carro di Tespi che proporrà “La ruota di scorta”.

Gli spettacoli iniziano alle ore 21. Il costo del biglietto è di 10 euro (posto unico).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.