Venerdì 06 Dicembre 2019

Per gli insegnanti

Amag: corso di formazione su ambiente, acqua ed economia circolare

Giovedì 14 novembre il primo incontro rivolto ai docenti della scuola primaria e secondaria

Amag: corso di formazione su ambiente, acqua ed economia circolare

Emanuele Bompan

ALESSANDRIA - Il Gruppo Amag organizza, in collaborazione con le sue società Amag Ambiente e Amag Reti Idriche, un corso di formazione per i docenti della scuola primaria e secondaria di primo grado di due incontri, per affrontare il tema dell’ambiente e della sua salvaguardia.

Il primo incontro si terrà giovedì 14 novembre dalle 16 alle 18 sul tema Acqua, un bene sempre più scarso. Il seminario con l’utilizzo di carte geografiche ed infografiche spiegherà la nuova geografia dell’acqua. La disponibilità d’acqua a livello globale sta mutando e le cause sono molteplici, dall’aumento dei consumi e della popolazione al cambiamento climatico. Nella parte didattica verranno presentati alcuni esercizi da fare in classe con i bambini, come realizzare mappe dell’acqua e scoprire quanta acqua è necessaria per fare un prodotto. L’incontro si terrà presso la Sala Multimediale del Gruppo Amag, via Damiano Chiesa 18.

Il secondo appuntamento sarà lunedì 25 novembre dalle 16 alle 18 sul tema Economia circolare, trasformare lo scarto in risorsa. Questo seminario formerà i docenti sui temi dell’economia circolare, dal riuso al riciclo, dal prodotto come servizio alla riparazione degli oggetti. Un focus in particolare sarà dedicato alla gestione delle plastiche e alla raccolta differenziata. Nella parte didattica verranno presentati alcuni esercizi da fare in classe con i bambini, come il riconoscere i simboli del riciclo, le tipologie di plastiche e la realizzazione di una piccola compostiera.

Il corso fa parte del progetto “Noi e l’ambiente. Un’emozione infinita - attività didattiche 2019/2020” che il Gruppo Amag invierà a breve a tutte le scuole del territorio.

Afferma Paolo Arrobbio, presidente del Gruppo Amag: “Un utilizzo intelligente e razionale dell’acqua, risorsa preziosa e scarsa, ossia non infinita in natura, è alla base della nuova economia ecosostenibile che si sta diffondendo in tutto l’Occidente. Così come occorre mostrare una crescente attenzione al tema dell’economia circolare e alla trasformazione dei rifiuti in risorsa. Al centro della riflessione deve esserci il rispetto dell’ambiente, soprattutto pensando ai nostri figli e alle generazioni future. Per questo il Gruppo Amag, che ha la responsabilità sociale al centro della propria mission, promuove un ciclo di incontri con gli insegnanti del nostro territorio. Siamo consapevoli di quanto sia strategico il loro ruolo di educatori e ‘sensibilizzatori’ dei bambini e ragazzi, e indirettamente anche delle loro famiglie, e pronti ad un’ampia collaborazione che abbia come fine la diffusione sempre più capillare di una visione ‘green’, e di economia eco-sostenibile”.

Relatore di entrambi gli incontri sarà Emanuele Bompan, giornalista ambientale e geografo che si occupa di economia circolare, cambiamenti climatici, innovazione, energia, mobilità sostenibile, green-economy, politica americana.

Il corso è riconosciuto dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Alessandria. Clicca qui per il programma completo del corso.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
La fotografia

Parcheggio maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.