Martedì 27 Luglio 2021

erbaflor

I sali minerali

Il giusto apporto di sali minerali è indispensabile per il nostro organismo: i consigli erboristici per integrarli in caso di necessità

I sali minerali

Il giusto apporto di sali minerali è indispensabile per il nostro organismo. I più importanti sono magnesio, potassio, ferro, calcio e vitamina D3.

Magnesio e potassio. Carenze di magnesio e potassio possono essere segnalate da sintomi come: stanchezza cronica, depressione, mal di testa e insonnia. La carenza di magnesio e potassio possono essere collegate a una intensa attività fisica, copiosa sudorazione e altre più importanti patologie. L’integratore alimentare “Magnesio Potassio” di Erbaflor Peruzzo è sotto forma di bustine monodose da assumere una o due volte al dì.

Ferro. Il ferro viene assorbito dal duodeno, la transferrina è la proteina che trasporta il ferro all’interno dell’organismo. La ferritina è la proteina che svolge la funzione di deposito del ferro. Del ferro introdotto con la dieta, circa il 20 per cento è assorbito come ferro legato al gruppo Eme (non è influente lo stato di ossidazione) mentre il restante 80 per cento è assorbito come Fe non emico che deve necessariamente essere in forma ridotta Fe++. La riduzione avviene in ph acido quindi nello stomaco e in presenza di sostanze riducenti. Importante quindi in presenza di vitamina C. Il “Mela Ferro Mirtillo” di Erbaflor Peruzzo contiene acidi, in particolare acido melico, acido citrico e vitamina C che mantengono il ferro gluconato in ferro ferroso Fe++, quindi disponibile.

Calcio e vitamina D3. Il carbonato di calcio il fluoruro di calcio agiscono in concomitanza con il fosfato per la formazione e il mantenimento delle ossa e dei denti. Inoltre creano delle riserve di minerale nelle ossa in modo che il corpo possa utilizzarle. In altre forme il calcio partecipa a processi di coagulazione, secrezioni di ormoni e reazioni enzimatiche come cofattore. In caso di osteoporosi e in caso di aumento di fabbisogno di calcio, la forma più importante è la vitamina D3 o colecalciferolo. La maggior quantità di vitamina D3 viene sintetizzata a livello cutaneo per azione della luce ultravioletta a partire dal deidrocolesterolo. La sintesi cutanea impatta per circa l’80 per cento. Il restante 20 per cento deriva dall’apporto alimentare di carne, pesce, tuorlo d’uovo, fegato e olio di pesce (ad esempio olio di fegato di merluzzo). In caso di carenza o aumento del fabbisogno di calcio si può utilizzare il “Calcio D3” in capsule di Erbaflor Peruzzo.

Erbaflor Peruzzo
Erboristi dal 1950 Il principio attivo dello star bene
www.erbaflor.com - info@erbaflor.com

Alessandria
via Dante 118
via Bergamo 64
Novi Ligure
via Paolo Giacometti 42
Ovada
via Cairoli 116/118
Acqui Terme
corso Bagni 125/127
Gavi
via Mameli 3
Casale Monferrato
via Lanza 97
Tortona
piazza Ester Mietta 6
angolo corso Montebello
Serravalle Scrivia
Presso IPER Serravalle
via Novi 31
Basaluzzo
via Vecchia Novi 21