Domenica 17 Gennaio 2021

L'idea

Il futuro di Acos Energia è smart e sostenibile

La società di fornitura elettrica e gas lancia sul mercato prodotti innovativi capaci di migliorare la vita di tutti noi: dalla mountain bike al monopattino fino all’innovativo purificatore d’aria

Il futuro di Acos Energia è smart e sostenibile

Acos Energia guarda verso nuovi orizzonti, espandendo la sua gamma di offerta ai prodotti extra commodity per la casa e la mobilità elettrica. Da gennaio, infatti, sarà possibile acquistare una splendida mountain bike elettrica presso gli uffici di Acos Energia e pagarla in comodissime rate mensili.

Ma perché abbinare una mountain bike ad una fornitura di energia elettrica? Lo spiega Enrico Pagella, Responsabile commerciale di Acos Energia: “Spinti dalla forte concorrenza - soprattutto dei grandi gruppi nazionali, che non hanno eguali in termini di pubblicità - per mesi abbiamo ragionato su come fidelizzare i Clienti offrendo loro pacchetti concorrenziali. La collaborazione con Iren Luce Gas e Servizi, che opera a livello nazionale ed è nostra partner da anni per la vendita di energia elettrica, ci consente di offrire ai nostri clienti il meglio dell’innovazione nei campi dell’efficientamento energetico, della domotica e della mobilità green”.

Acos Energia è una consolidata realtà locale, che non ha però la possibilità di giocare ad armi pari con i grandi player nazionali. La presenza di uffici dislocati nelle aree di interesse è un grande vantaggio, ma per crescere ulteriormente era necessario trovare soluzioni ad alto rendimento di immagine e di ritorno, sia in termini di acquisizione di clientela sia di fidelizzazione della stessa.

“Proprio perché crediamo nel proximity commerce e nel fatto che amiamo far parte delle vostre città, la soluzione trovata - e che speriamo verrà battezzata vincente - è abbinare la vendita di prodotti innovativi alle tradizionali forniture. Finalmente oggi, nonostante la pandemia, siamo partiti con la vendita di prodotti all’avanguardia per rendere le case dei nostri clienti più smart ed efficienti e per dar loro la possibilità di spostarsi in maniera green, sostenibile e divertente”, continua Pagella.

Per Acos Energia si tratta di un notevole salto in avanti: non più e non solo gas ed energia elettrica, ma prodotti extra commodity che mirano a facilitare e migliorare la vita quotidiana dei clienti, a rendere le loro case più confortevoli e i loro spostamenti più semplici, sicuri ed ecosostenibili. “Il catalogo dei nostri prodotti -continua Pagella- è già vario e spazia dalla bicicletta elettrica al monopattino, dal kit di lampadine led al purificatore d’aria”.

La gamma di prodotti ora disponibili presso gli sportelli di Acos Energia è dunque ampia e innovativa, capace di coprire in maniera capillare i numerosi bisogni dei clienti.

Chiunque voglia operare una politica di risparmio ed efficientamento energetico all’interno della propria abitazione trova infatti una risposta nei kit di lampadine led, che rappresentano un valido aiuto per rendere la casa più smart ed efficiente, riducendo al contempo l’impatto ambientale. A differenza delle lampadine tradizionali, che utilizzano al loro interno i tradizionali filamenti a incandescenza, le lampadine led utilizzano una nuova generazione di semiconduttori capace di sfruttare l'illuminazione allo stato solido e garantire una vita utile e un'efficienza ben superiori rispetto a quelle delle lampadine tradizionali. Le lampadine Led permettono inoltre un notevole risparmio economico, avendo una durata media che varia dalle 50mila alle 80mila ore e disperdendo al contempo molta meno energia, a differenza di quelle a incandescenza che trasformano in luce solo il 10% dell'energia assorbita.

Un altro forte valore aggiunto fra le mura domestiche e non solo è rappresentato da IrenAria, l’innovativo purificatore d’aria naturale di Iren Luce Gas e Servizi. Nel vasto panorama della tecnologia green, IrenAria rappresenta un prodotto di ultima generazione in grado di combinare le qualità delle piante con la tecnologia, permettendo di eliminare fino al il 93% degli agenti tossici per rendere l'aria di casa o dell’ufficio più sana e pulita. Si tratta di un vaso smart che combatte l’inquinamento, un purificatore d’aria capace di coniugare natura, tecnologia e design. Con questa invenzione, la pianta smette di essere un oggetto puramente ornamentale e si trasforma in una vera e propria fonte di benessere per la casa e per i suoi abitanti.

Gli amanti degli sport outdoor e della mobilità cittadina sostenibile possono invece trovare la risposta a tutte le loro domande nei prodotti per la mobilità leggera targati IrenGo. Le e-bike e i monopattini della linea di business di Iren dedicata alla mobilità elettrica soddisfano infatti tutte le esigenze dei clienti, adattandosi sia agli sportivi che alle persone meno allenate. Sono disponibili city bike elettriche leggere e sicure per gli spostamenti urbani, folding bike comodamente trasportabili grazie alle ridotte dimensioni raggiunte quando vengono piegate e alla loro maneggevolezza e mountain bike dotate di ruote e sospensioni di ultima generazione per rendere agili e sicuri sia gli spostamenti urbani che quelli extraurbani. I monopattini elettrici, leggeri e pratici, sono invece la soluzione ideale per spostamenti urbani sicuri e divertenti.

Tanti prodotti diversi per rispondere in maniera rapida ed efficace alle sempre più variegate e crescenti richieste dei clienti. “L’attività di vendita dei nuovi prodotti extra commodity – spiega Pagella – è già operativa nelle tre sedi di Novi Ligure, Alessandria e Ovada. Agli sportelli abbiamo esposto alcuni di questi prodotti in modo che i clienti possano toccarli con mano, visionarli, avere dei consigli e informazioni tecniche”. La risposta dei cittadini è stata fin da subito molto interessante, soprattutto verso la bici e il monopattino, ma quello che invoglia maggiormente è il prezzo concorrenziale e la possibilità di un pagamento rateale.

Ancora in questa occasione, Acos Energia mantiene vivo il refrain delle 3T: Tradizione, Tecnologia e Territorio.

Tradizione, perché il nostro approccio con il cliente è tradizionale. Non usiamo call center e promuoviamo il rapporto umano attraverso la rete capillare di sportelli.

Tecnologia, perché abbiniamo ai normali canali comunicativi e operativi gli strumenti delle moderne tecnologie (una app per effettuare i pagamenti, un Ivr per invio letture, un portale Internet per la visualizzazione delle bollette delle bollette, etc.).

Territorio, perché lavoriamo a stretto contatto con numerosi fornitori del territorio e la ricaduta economica rimane in provincia.

“Insomma, siamo arrivati alla fine del 2020 e siamo quelli di sempre, anzi forse un po’ migliori”, conclude Enrico Pagella.

Potete seguire tutte le novità di Acos Energia sulla pagina Facebook e sul sito della società.