Domenica 31 Maggio 2020

Tortona

Studio Zorini garantisce gli esami diagnostici

Lo studio radiologico è rimasto aperto e attivo per rispondere alle esigenze del territorio

Studio Zorini garantisce gli esami diagnostici

Il dottor Giuseppe Croce Bermondi

Lo storico Studio radiologico Zorini di piazza delle Erbe a Tortona è operativo anche durante questi giorni di emergenza. La struttura sanitaria, altamente specializzata in diagnostica per immagini e recentemente entrata nell'orbita del Gruppo Villa Esperia, ha scelto di non chiudere e di continuare a garantire al territorio i propri servizi sanitari.

«La sinergia con il territorio e la risposta al bisogno di salute espresso sono da sempre la guida di tutte le nostre scelte» ha dichiarato il dottor Giuseppe Croce Bermondi, amministratore delegato dello Studio Zorini e di Villa Esperia, proseguendo «in questo momento critico per tutta la nazione e soprattutto per le province nelle quali siamo maggiormente presenti, d'accordo anche con il nostro personale, che ringrazio, abbiamo identificato diverse modalità per sostenere la rete sanitaria locale, della quale facciamo parte. Accanto al nostro personale, che con entusiasmo e competenza si è messo a disposizione senza mai tirarsi indietro, colgo l’occasione per ringraziare proprio l’Ospedale di Tortona, i suoi medici, i suoi infermieri, gli Oss e tutto il personale per il lavoro straordinario che da sempre svolgono per i Tortonesi e i Piemontesi, a maggior ragione in questo difficile momento. Loro sono un esempio di serietà e professionalità, di amore per la loro missione e per i loro concittadini davvero unico e ammirevole».

Quale strategia avete adottato a Tortona? «Studio Zorini è un'eccellenza della diagnostica per immagini, che risponde alle esigenze di moltissimi cittadini. Abbiamo deciso di rimanere aperti e di non interrompere il percorso di rafforzamento della struttura iniziato pochi mesi fa con l inserimento di nuove figure. Si sono aggiunti infatti al team di medici radiologi due stimati professionisti come la dottoressa Silvia Lupi e il dottor Fabrizio Abelli. Altri ancora sono in procinto di arrivare il prossimo maggio per ampliare la squadra con medici specialisti noti e riconosciuti per le doti umane e scientifiche. Stiamo anche implementando ulteriormente le dotazioni tecnologiche: presto avremo nuovi ecografi di ultima generazione. Naturalmente in questa situazione abbiamo messo al primo posto la sicurezza; quella dei nostri dipendenti e dei loro famigliari e quella dei nostri pazienti, adottando protocolli e misure atte a ridurre i rischi di contagio».

Quali esami sono disponibili al momento? «Praticamente abbiamo mantenuto disponibili tutte le principali prestazioni diagnostiche. Radiologia tradizionale, ecografie, Tac con e senza contrasto, panoramiche... In ogni caso abbiamo contingentato il numero di esami svolti nel corso della giornata, così da poter garantire la massima sicurezza ed evitare ogni genere di assembramento, come previsto anche dai diversi decreti emanati dalle autorità. È possibile telefonare al centralino o contattarci online come sempre per fissare gli appuntamenti».

Avete attivato altre azioni di supporto al territorio? «Il Gruppo Villa Esperia ha deciso di intervenire globalmente, perché da sempre opera in stretto collegamento con Asl e Ats. Oltre a garantire l'accesso alle prestazioni diagnostiche qui a Tortona, abbiamo convertito un intero reparto della Casa di Cura di Salice Terme (Pv), che ha già iniziato ad accogliere malati di Covid 19 nella fase post acuta, per alleggerire gli ospedali. Stiamo studiando anche ulteriori soluzioni con i nostri Direttori Sanitari e la nostra squadra di professionisti della salute, che anche durante questa emergenza ha dimostrato passione e la volontà di essere veramente d'aiuto».