Giovedì 29 Settembre 2022

Diocesi

Il vescovo ai candidati: "Non sposterò voti"

Gallese: "La Chiesa deve solo portare speranza"

24 Maggio 2017 ore 14:57

Diocesi

Un momento dell'incontro

"Non ho la minima intenzione di spostare un solo voto. Assicuro che come Chiesa saremo presenti per portare la speranza. Il nostro compito è questo". Agli eventuali candidati a sindaco in cerca di una benedizione vescovil-elettorale, monsignor Guido Gallese ha dato una risposta molto chiara. Non che sia stata una frase particolarmente sorprendente, perché, almeno negli ultimi tempi, la Chiesa se ne sta un po’ a margine rispetto alla bagarre della politica, però è un puntino messo sulle I di verbi come indurre, indicare, incentivare, istruire. E' stata questa la chiosa all'incontro con sette degli otto candidati a sindaco (assente, come sempre, Miraglia) organizzato dalla diocesi. I dettagli sul "Piccolo" in edicola venerdì.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 06:15
.