Domenica 02 Ottobre 2022

Le proposte

Agnolotti e sapori d'autunno, domenica da golosi

Le iniziative in provincia di Alessandria

18 Settembre 2022 ore 07:00

di Redazione

funghi-sapori-autunno

funghi

LE PROPOSTE - Cosa fare domenica 18 settembre in provincia di Alessandria.

Le trofie al pesto ma anche gli agnolotti. Le acciughe fritte e la polenta con salsiccia o con il gorgonzola. Domenica  a Frascaro  il menù del mezzogiorno si inserisce perfettamente in quello di ‘Frutti e buoi dei paesi tuoi’,  la manifestazione che da 11 anni segna, con più o meno precisione, il passaggio tra l’estate e l’autunno, in un paese accogliente ad ogni stagione. ‘Frutti e buoi’ è  un evento «per famiglie», come dimostrato dalle occasioni di svago offerte anche ai più piccoli, tra giochi di una volta, animazione col gruppo Marick e passeggiate sui pony.  Il tutto in un cartellone denso di appuntamenti, con cascina Rangone a fare da scenografia. Qui saranno ospitati animali da cortile, piante da frutto, ortaggi e fiori antichi e rari, trattori d’epoca e storiche Fiat 500. Si comincia di buonora, si prosegue fino a sera.

A Frugarolo, tradizionale sagra “Sapori d’autunno” . Nell’area verde comunale,  si potranno gustare numerose specialità al sapore di tartufo e i primi porcini della stagione. Si ballerà con Graziella Group.

A Serravalle Scrivia tanti appuntamenti per la Festa da Cuntrò d'Sua.

Ar.Qua.Tra. è la storica manifestazione di Arquata Scrivia con il borgo a festeggiare gli artigiani e l'arte, senza dimenticare musica e street food.

La festa patronale di Mandrogne prosegue. Dalle 9 per il paese, esposizione di bancarelle della Confederazione italiana agricoltori (Cia), auto e trattori d’epoca, piazzatura della trebbia. Alle 12.30 pranzo benefico alla Soms (posti esauriti); dalle 16 festa della trebbiatura nella piazza della chiesa e dalle 18, al Mamita Café, aperitivo con The Blues Bears. Luna park. 

Golosaria torna anche nel fine settimana e fa base a Villa Morneto, a Vignale Monferrato, per Barbera&Champagne, iniziativa che mette a confronto gli Champagne d’Oltralpe con gli spumanti e i nostri vini rossi i e Vini del Monferrato.
Saranno più di 20 le location ad animarsi per tutto il weekend.

Grazie agli Amici di Solero c'è la Polentissima che animerà il parco dell’asilo Carlo Guasco. Dalle 19.30, polenta protagonista, condita in vari modi, poi dolci, ottimi vini e musica ogni sera. Si cena al coperto. Si balla sabato con l’Orchestra Ewa for You.

Ad Alessandria, al Museo etnografico C’era una volta, protagonisti i giovani alunni dalle classi 4C – 3D – 3C del Liceo Artistico Carrà di Valenza, con l’esposizione delle creazioni realizzate dai ragazzi.

ArQuaTra, gusto e tradizione per l'evento che promuove Arquata

Edizione numero 14 per ArQuaTra, l'evento dedicato ad artigianato, qualità e tradizioni di Arquata Scrivia

Dalle 15 a Cascina Rosa di Valmadonna appuntamento con la “Festa a 4 zampe”. Il canile comunale sarà aperto a tutti per far conoscere la struttura, i suoi ospiti e i volontari che si dedicano agli animali meno fortunati. Durante l’evento sarà attivo il banco di beneficienza e sarà possibile acquistare gadget e calendari per finanziare le attività di Cascina Rosa.

Dalle 15 alle 18, si potrà visitare il museo delle api presso il Maglietto di frazione Merella a Novi Ligure. L’apertura rientra nel programma della Giornata nazionale dei Piccoli musei.

L’Associazione Cori Piemontesi ripropone quest’anno il festival Iter Vocis che mette in rete i territori della regione in un cartellone unico. Quest’anno per la provincia di Alessandria è stata scelta Gavi: domenica 18 settembre alle 18 nella chiesa di San Giacomo si esibirà la Corale Polifonica di Sommariva Bosco diretta da Adriano Popolani.

Alle 21, a Cuccaro per il PeM! Festival, protagonista sarà Arturo Brachetti, che, stimolato anche dalle domande di Deregibus, offrirà l’opportunità unica di conoscerlo sotto la veste insolita e meno nota di narratore invece che in quella di trasformista.

Appuntamento presso l’azienda agricola Cascina Allegra di Ottiglio con Monfervinum, enotrekking in Monferrato a cura di Fondazione Ecomuseo Pietra da Cantoni in collaborazione con la guida Anna Maria Bruno e col contributo della Fondazione Crt. Ritrovo alle ore 10.

A Valenza, torna il tradizionale evento degli scout: decine di imbarcazioni a remi verso Bassignana grazie alla Randonée sul Po.

Orario continuato, dalle 10 di mattina in poi, per la Festa del Vino (del Monferrato Unesco) a Casale Monferrato. Si tratta di un ritorno della kermesse nella location tradizionale, al Mercato Pavia, con un numero record di pro loco, ben 31.

A Castellazzo Bormida, molte le proposte per il weekend più importante della festa patronale.

Casale Città Aperta raddoppia con la sua proposta di monumenti e musei visitabili anche la domenica.

Domenica mattina torna all’imbarcadero di viale lungo Po Gramsci la Gara dei Barcè di Casale Monferrato, a cura degli Amici del Po.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.