Venerdì 07 Ottobre 2022

Calcio - Serie C

Terzo ko. Grigi ultimissimi

Il Gubbio decide la partita nella ripresa (2-0)  con Bonini e Artistico. Nel giorno dell'addio ad Artico

14 Settembre 2022 ore 17:43

di Mimma Caligaris

Gubbio - Alessandria, si gioca

Annullato un gol a Nepi, per fuorigioco (foto Simone Grilli)

GUBBIO - Ultimissimi. Terza sconfitta, dopo un primo tempo a ritmo blando, nella ripresa è il Gubbio a cambiare passo e a mettere a nudo i limiti di una squadra, che rischia di affondare troppo presto. La domanda, rivolta non ai ragazzi che fanno quello che possono, è una sola: perché Alessandria deve vivere questo incubo? Se lo chiedono tutti, a partire dai quindici oggi al 'Barbetti'. E una risposta è doverosa.

Le tante novità

Cambia molto Fabio Rebuffi per il terzo turno, al 'Barbetti' di Gubbio. Invariata solo la difesa, a centrocampo, Speranza titolare, e Podda in fascia destra. In attacco il tecnico sceglie i centimetri, proponendo la coppia Sylla - Nepi e lasciando inizialmente in panchina Galeandro, ma anche Ascoli e Ghiozzi.

Novità anche nel Gubbio: in difesa Portanova preferito all'ex Signorini, a centrocampo torna Toscano dall'inizio, nel tridente avanzato c'è Bulevardi, ex Siena, in attacco è Vazquez a vincere il ballottaggio con Artistico. E Mbakogu dà ancora forfait.

Via anche Artico

A poco dal fischio d'inizio l'annuncio della risoluzione consensuale con Fabio Artico, ancora legato al club grigio da un contratto fino al 30 giugno 2024. Un addio che arriva dopo tre anni da ds, ma soprattutto dopo un percorso di oltre 15 anni, giocatore prima, dirigente poi, un simbolo per una piazza che aveva spinto fuori dal calcio dilettantistico. Mancava solo il divorzio (peraltro previsto) da lui per completare lo smantellamento. La comunicazione prima della partita sembra quasi spostare in fretta l'attenzione sul gioco.

GUBBIO - ALESSANDRIA 2-0

Marcatori: st 19' Bonini, 45' Artistico

PLAY - BY PLAY - TEMPO REALE

Gubbio Alessandria

Secondo tempo

45' Quattro minuti di recupero

45' Raddoppio Gubbio: grande azione di Artistico, che recupera su Rota e se ne va via, per incrociare alle spalle  di Marietta

32' Dentro anche Ghiozzi, per Podda

29' Redolfi alza in angolo la deviazione di Nepi, altrimenti diretta in porta

28' Conclusione di Bulevardi, un metro sul fondo

19' Gubbio in vantaggio: Bonini recupera palla a centrocampo, sinistro di collo pieno nell'angolino più lontano, che Marietta vede all'ultimo e lo infila

15' Doppio cambio: dentro Galeandro e Mionic per Sylla e Lombardi

13' Ammonito Nichetti per gioco falloso

10' Ammonito Nunzella per gioco falloso

7' Segna il Gubbio ma l'arbitro annulla, su segnalazione dell'assistente Fiore. Spizzata di Vazquez per Arena, che salta marietta e segna. L'arbitro prima convalida, poi annulla richiamato dal collaboratore.

3' Timidissime proteste quando Spina entra in area e cade prima di tirare. Tutto regolare, vede bene l'arbitro non c'è alcun contatto

1' Parte bene l'Alessandria, Sylla centralmente e conclusione. E' in fuorigioco, e, comunque, è alta

Gubbio Alessandria

Primo Tempo

45' Un minuto di recupero

42' Segna l'Alessandria ma l'arbitro annulla: la prima ripartenza, Sylla apre per Podda e poi si fa trovare pronto a girare di testa il suo assist, Di Gennaro questa volta si supera, ma non trattine, Nepi ribadisce in rete, ma si alza la bandierina per segnalare il suo fuorigioco

38' Occasione Alessandria: punizione di Sini dal vertice destro dell'area, sul secondo palo, Di gennaro non controlla bene, la palla resta lì, a Nunzella non riesce il tapin, la difesa si salva in angolo

35' Marietta decisivo sulla deviazione in area di Portanova

33' Ammonito Sini per gioco falloso

29' Ripartenza Gubbio, Arena lancia Bulevardi, conclusione ciabattata

25' Buona l'apertura di Sylla per Nunzella che sale a sinistra, inguardabile il cross, ampiamente sul fondo

9' Occasionissima  per il Gubbio: Arena tocca a Bulevardi, che entra in area e incrocia, di pochissimo fuori dallo specchio della porta

5' Ancora un salvataggio in angolo, di Checchi, sulla conclusione di Rosaia. Avvio aggressivo del Gubbio, Grigi schiacciati nella loro area.

4' Sylla, di testa, allunga in angolo un pallone insidioso

Il tabellino

Gubbio (4-2-3-1): Di Gennaro; Morelli (38'st Tazzer), Portanova (38'st Signorini), Redolfi, Bonini; Tedesco (26'st Francofonte), Rosaia; Arena (31'st Artistico), Spina (31'st Corsinelli), Bulevardi; Vazquez. A disp.: Meneghetti, Semeraro, Di Stefano,  Vitale. All.: Braglia

Alessandria (3-5-2): Marietta; Rota, Checchi, Sini; Podda (32'st Ghiozzi), Speranza (39'st Pagani), Nichetti, Lombardi (15'st Mionic), Nunzella; Sylla (15'st Galeandro), Nepi. A disp.: Dyzeni, Liverani, Costanzo, Perseu, Bellucci, Baldi,  Filip, Ascoli. All.: Rebuffi.

Arbitro: Gemelli di Messina

Assistenti: Marchetti di Trento e Fiore di Genova, quarto ufficiale Mangani di Arezzo

Note: Giornata di sole, terreno in buone condizione. Spettatori: 900 circa (incasso 5864, 44 euro). Ammoniti: Sini, Nunzella per gioco falloso, Artistico per comportamento non regolamentare. Angoli: 7-2 per il Gubbio. Recupero: pt 1', st 4'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Ospedale, è morto il dottor Vecchio

06 Ottobre 2022 ore 10:43
.