Lunedì 08 Agosto 2022

Progetto

Vignale si racconta

Presentazione del libro e del video del club Unesco alla presenza del sindaco

23 Luglio 2022 ore 14:34

Vignale si racconta

Sabato 23 luglio, alle 17,30, si tiene a Vignale la presentazione di  "Vignale si racconta", un progetto del Club per l’Unesco di Vignale Monferrato iniziato un anno fa.
Libro e video sono il primo risultato di un lungo lavoro dei volontari del Club che hanno voluto dar vita ad un archivio digitale registrando i ricordi della vita del paese fra gli anni ‘50 e gli anni ‘70. Non una ricostruzione storica ma il recupero della memoria collettiva attraverso le testimonianze di chi aveva vissuto a Vignale in quegli anni.
Più di 40 registrazioni e decine di fotografie hanno consentito di realizzare un volume unico dove  i racconti dei singoli sono stati ricomposti seguendo un percorso che attraversa le principali vie del borgo, restituendo così uno spaccato della vita di allora con i suoi negozi, le botteghe degli artigiani, i personaggi, i luoghi di ritrovo, le abitudini. Attorno alle varie attività negli anni ‘50-‘60 ruotava la vita della comunità, ma già alla fine degli anni ‘70 queste erano in gran parte   scomparse. Come nel resto d’Italia, nuovi modi di vivere avevano preso il sopravvento.
Le curatrici del volume, Emanuela Bassignana e Patrizia Monzeglio, hanno ricostruito in una mappa la collocazione dei luoghi citati dagli intervistati. Le mappe del concentrico di Vignale e della frazione di San Lorenzo, disegnate artisticamente dalla vignalese Marina Bussa autrice anche del disegno di copertina, sono allegate al libro.
Scrive Alberto Maffiotti, presidente del Club Unesco, nella prefazione del libro "Il progetto ‘Vignale si racconta’, pensato proprio per far riaffiorare memorie che rischiano di perdersi nell’oblio degli anni, assume anche, inconsapevolmente, il ruolo di ricucire culturalmente storie di vita quotidiana del Monferrato Casalese con quelle più note e raccontate delle Langhe".
Il racconto del nostro Monferrato, impreziosito dalle poesie di Mariarosa Dell’Angelo, Mirella Rossi e Alberto Buracco, prende così forma per essere conosciuto e tramandato. Scrivono le curatrici nell’Introduzione "Questo libro lo dedichiamo ai nostri genitori e ai nostri nonni, protagonisti di quella stagione della vita che qui abbiamo voluto ricostruire, e ai nostri figli e nipoti, se un giorno avranno il desiderio di leggere queste pagine, così come si sfoglia un album di famiglia".
La presentazione del libro, alla presenza del sindaco Tina Corona, è prevista per sabato 23 luglio alle ore 17,30 a Vignale (Aula Cavour). Nel corso dell’incontro sarà anche proiettato il filmato realizzato per l’occasione dal Club Unesco sulla base delle riprese video di Franco Olivero.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.