Mercoledì 06 Luglio 2022

La deroga

Peste Suina, via libera ai torrenti con copriscarpe e disinfettanti

Dalla Regione Piemonte un provvedimento simile a quello già varato in Liguria

Peste Suina, via libera ai torrenti con copriscarpe e disinfettanti

MOLARE - "Si ritiene che le attività di fruizione di corsi d’acqua e bacini a fini ricreativi possa essere equiparata alle attività di
competizione di pesca sportiva sopra citate, previa l’adozione di ordinanza sindacale che individui sul territorio del
comune di competenza, specifiche aree all’uopo destinate, il cui accesso deve avvenire da sentiero segnalato, fermo
restando il rispetto delle altre disposizioni previste nella normativa regionale e nazionale di riferimento". Da qualche giorno era atteso un provvedimento simile a quello già varato in Liguria. E' arrivato il via libera alle aree accanto ai torrenti che di fatto restituisce ai territori uno dei loro tratti identitari più spiccati.  

Il dispositivo prevede però disposizioni destinate a far discutere: le auto dovranno essere parcheggiate su strade asfaltate, in ogni area di sosta dovrà esserci un contenitore di copriscarpe monouso e dispenser per la vaporizzazione di disinfettanti efficaci nei confronti del virus della PSA. Ora starà ai singoli comuni indicare le singole aree sui loro territori. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.