Lunedì 04 Luglio 2022

Calcio - Grigi

In C. Di Masi dirà come

Si sono chiusi i termini per l'iscrizione. A poco più di 12 ire dalle parole del presidente

In C. Di Masi dirà come

Di Masi - Longo, il confronto dopo l'iscrizione della società? (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - Chi si aspettava l'annuncio dell'iscrizione dell'Alessandria al campionato di serie C, deve attendere ancora.

Perché sarà il presidente Luca Di Masi, domani, alle 11, a dare l'annuncio della decisione, anche se tutte le operazioni necessarie sono state fatte nei tempi indicati dalla Federcalcio per le categorie professionistiche. Che i Grigi avessero raccolto, e consegnato, tutta la documentazione era già trapelato, nei giorni scorsi, da ambienti di Lega.

Con l'atto che segna l'inizio del campionato, c'è ora da mettere contenuti dentro alla stagione. Anche gli interpreti: tra il 15 e il 20 luglio la maggior parte dei club della terza serie inizierà il ritiro, per avere una quarantina di giorni a disposizione prima del debutto in campionato.

Marietta, Filip, Speranza: tre under per il futuro

Il portiere ha vinto il campionato di D a Rimini. Corazza, il Cesena ci prova ancora

Anche raduno e piano di lavoro dovrebbero essere fatti, ma per l'Alessandria ci sono ancora passaggi e scelte. A partire dall'allenatore: ancora Moreno Longo, che ha un anno di contratto e, però, deve ancora parlare con il presidente? Ma anche il direttore sportivo Fabio Artico: i trasferimenti sono possibili dal 1° luglio, alcuni interessamenti per giocatori sotto contratto già ci sono (Pierozzi, Corazza, Prestia, Kolaj), e serve l'interlocutore a cui rivolgersi e che ha, soprattutto, mandato a valutare le proposte.

Capitolo cessione: parrebbe ancora silenzio totale,  ma non è da escludere che qualche proposta all'avvocato Federico Restano, il professionista incaricato, sia arrivata.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.