Mercoledì 06 Luglio 2022

Il festival

Isola in Collina: Elio, Samuel, Goran Bregovic

Street food, musica e grandi ospiti per omaggiare Luigi Tenco

Elio-Ci-vuole-orecchio

Elio in 'Ci vuole orecchio'

IL FESTIVAL - La 27ª edizione dell’Isola in Collina si presenta particolarmente ricca di eventi ed attrattive per festeggiare il ritorno definitivo, si spera, alla vita normale senza le limitazioni dovute alla pandemia. Il festival dal 1992 omaggia Luigi Tenco nel paese del Monferrato in cui ha vissuto prima di trasferirsi a Genova: Ricaldone.

Martedì 26 luglio il festival si aprirà presso il piazzale della Cantina Tre Secoli con Goran Bregovic in concerto. Per questo tanto atteso ritorno in Italia, dopo tre anni dall’ultimo tour. L’artista sarà accompagnato dalla sua “Wedding & Funeral Band” per un concerto che si preannuncia come una grande festa (8 elementi: grancassa, due trombe, un clarinetto/sax, due tromboni e due voci bulgare). Compositore contemporaneo, musicista tradizionale o rock star, non ha dovuto scegliere – ha combinato tutto per inventare una musica che è allo stesso tempo universale e assolutamente sua. Bregovic porta in sé il melting pot che ha caratterizzato tutto il suo lavoro. A completamento della festa la numerosa comunità macedone di Ricaldone preparerà una cena sulla base della tradizione culinaria balcanica.

Samuel

Venerdì 29 luglio la festa si sposterà presso la Cantina B8 di Regione Baiascera per il concerto ad ingresso gratuito di Giorgio Conte, che sarà abbinato alle degustazioni di piatti tipici e al wine tasting offerto dalla B8. Sabato 30 luglio l’Isola in collina e Indiependenza di Cassine propongono il concerto dell’Elettronica tour di Samuel, storico frontman dei Subsonica e ora protagonista di una carriera di successo come cantautore.

Domenica 31 luglio la manifestazione sarà più ampia del solito con un aperitivo letterario presso le Cantine Rinaldi di Ricaldone organizzato in collaborazione con la Libreria Terme di Acqui, dove sarà possibile gustare stuzzichini e i prestigiosi vini offerti dalla cantina Rinaldi. Sarà poi possibile cenare con lo street food disponibile sul piazzale della Cantina Tre Secoli e assistere un concerto "Ci vuole orecchio" in ricordo di Enzo Jannacci, che verrà rivisitato, reinterpretato e “ricantato” da Elio.
Jannacci era stato ospite della nona edizione dell’Isola in Collina il 22 luglio 2000 dopo un lungo periodo di assenza dalle manifestazioni. Nella sua esibizione aveva ricordato Luigi Tenco al tempo in cui, fine anni ’50, facevano parte del complesso “I Cavalieri”. Elio si cimenterà con un repertorio umano e musicale sconfinato e irripetibile, arricchito da scritti e pensieri di compagni di strada, reali o ideali, di “schizzo” Jannacci. Da Umberto Eco a Dario Fo, da Francesco Piccolo a Marco Presta, a Michele Serra. Uno spettacolo giocoso e profondo perché “chi non ride non è una persona seria”.

Sono lieto di porgere il più cordiale saluto di benvenuto agli organizzatori di questa 27° edizione de “L’isola in collina”, una rassegna che ha sempre trovato nella Cassa di Risparmio di Alessandria, fin dai primi anni ‘90, e nella Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, successivamente, un partner convinto ed entusiasta – afferma il presidente dell’ente,  Luciano Mariano - Il programma di quest’anno è particolarmente vario e articolato, gli artisti e gli “amici” di Luigi Tenco sono, come sempre numerosi, il coinvolgimento del territorio con le sue cantine e le eccellenze gastronomiche locali riserva interessanti novità. Arte, cultura e sviluppo del territorio sono i punti di forza che la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria condivide con questo storico evento musicale dedicato a Luigi Tenco e alla canzone d’autore sulle colline del Monferrato. Alla tradizionale esibizione canora sarà abbinata la quarta edizione della “Food & Wines in collina”, manifestazione durante la quale sarà possibile gustare numerosi piatti dello street food locale (farinata, arrosticini, panini con bollito, ravioli fritti) negli stand di numerosi espositori e assaggiare i famosi vini della Cantina Tre Secoli e dei produttori di Ricaldone.

Alessandro-Borghese-in-videochiamata-alla-conferenza

Anche il Consorzio dell'Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg si ritaglierà un ruolo da protagonista alla manifestazione. Oltre ad essere sponsor dell’evento, parteciperà al festival con la simpatica Ape Car brandizzata Asti Mix e per l’occasione le bollicine aromatiche piemontesi saranno servite sia in purezza che in miscelazione. Verranno, infatti, proposti gli innovativi cocktail con l’Asti e il Moscato d’Asti, per lasciarsi sorprendere dal loro gusto inaspettato e rinfrescante. Nei giorni della manifestazione sarà possibile visitare il museo dedicato a Luigi Tenco. La manifestazione è organizzata in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la Fondazione Cassa di Risparmio di Torino, il Consorzio dell’Asti Spumante e del Moscato d’Asti Docg , la Cantina Tre Secoli, il Comune di Ricaldone, l’Associazione Indiependenza di Cassine e la Pro Loco di Ricaldone. Biglietti: acquistabili su Ticketone (concerto di Goran Bregovic: € 30 + 5 di prevendita; concerto di Samuel: € 18+ 3 di prevendita; concerto di Elio: € 20 + 3 di prevendita).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.