Mercoledì 28 Settembre 2022

Agricoltura

Coldiretti: "Click day per salvare i raccolti"

Il presidente Bianco: "Con la piena ripresa delle attività è facile prevedere l’accentuarsi della mancanza di lavoratori"

01 Febbraio 2022 ore 16:23

di Marcello Feola

agricoltura-coldiretti-alessandria-click-day-lavoratori-campi-stagionali-voucher

ALESSANDRIA - E’ scattato oggi, martedì 1 febbraio, il click day per l’ingresso di 42mila lavoratori stagionali stranieri che in una buona parte saranno impegnati in agricoltura, dove gli occupati a tempo determinato rappresentano il 90% del totale.

Lo rende noto Coldiretti Alessandria nel sottolineare che l’appuntamento per gli stagionali segue quello del 27 gennaio  per l’assunzione di lavoratori non stagionali e lavoratori autonomi, secondo quanto fissato dal Decreto flussi 2022 che riguarda complessivamente quasi 70mila lavoratori stranieri.

"L'ortofrutta è a un bivio": confronto in Regione

Associazione agricole ascoltate in Commissione a Palazzo Lascaris

“La possibilità di ingresso è importante per salvare i raccolti e garantire con la ripresa dei contagi Covid l’approvvigionamento alimentare in un settore che resta ancora fortemente dipendente dal contributo dei lavoratori stranieri nonostante la crescita di interesse tra gli italiani - spiega il presidente di Coldiretti Alessandria, Mauro Bianco - Con la piena ripresa delle attività agricole è facile prevedere l’accentuarsi della mancanza di lavoratori, necessari nelle campagne in un momento in cui con la pandemia da Covid si è aperto uno scenario di incertezza, accaparramenti e speculazioni che spinge la corsa dei singoli Stati ai beni essenziali come l’energia e il cibo”.

Boom di richieste

“Si tratta soprattutto di lavoratori dipendenti a tempo determinato che arrivano dall’estero e che ogni anno attraversano il confine per un lavoro stagionale per poi tornare nel proprio Paese, spesso stabilendo delle durature relazioni professionali oltre che di amicizia con gli imprenditori agricoli - aggiunge il direttore Roberto Bianco - Ma per salvare le produzioni Made in Italy occorre anche dare la possibilità a percettori di ammortizzatori sociali, studenti e pensionati italiani di poter essere impiegati nei campi attraverso una radicale semplificazione del lavoro agricolo. Un provvedimento che interesserebbe almeno 25mila italiani in un momento in cui tanti lavoratori sono in cassa integrazione e le fasce più deboli della popolazione sono in difficoltà”.

Agriturismi, 1 milione di arrivi in meno: "Servono sostegni"

Grandinetti (Terranostra Alessandria): "Evidente difficoltà per il comparto"

In provincia di Alessandria negli anni scorsi sono stati oltre 2.500 i lavoratori con contratti stagionali, di questi il 90% impiegati nei vigneti, circa 500 le aziende che hanno usufruito dei voucher.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 11:47
.
Addio a 'Capo' Mario

Mario Di.Cianni figura straordinaria del tifo grigio

Lutto

Addio a 'Capo' Mario

25 Settembre 2022 ore 17:47