Martedì 09 Agosto 2022

Alessandria

Controllati ai giardini perché imprecava, ma aveva l’hashish

Operazione della Polizia Municipale. Interviene l’assessore 

23 Novembre 2021 ore 13:31

di Redazione

Controllati ai giardini perché imprecava, ma aveva l’hashish

ALESSANDRIA - Imprecava e inveiva contro tutti, senza arrecare danni ad alcuno, nei giardini antistanti la stazione ferroviaria. Un atteggiamento che ha destato l’attenzione della Polizia Municipale (Nucleo operativo di prossimità) che lo ha controllato.

È accaduto domenica scorsa.

Si tratta di un cittadini originario della Guinea, in regola con i documenti di soggiorno. Peccato, però, che è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente (hashish), e quindi segnalato.

”Ancora una volta i controlli della Polizia Municipale e il costante monitoraggio del territorio hanno consentito di prevenire la commissioni di reati e al conseguente attività illecita - interviene l’assessore Monica Formaiano - Ciò è stato reso possibile grazie al costante impegno di questo assessorato, volto alla riorganizzazione dei servizi, oltre che all’implementazione dell’organico con le nuove assunzioni”.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
Video

Con il drone alla confluenza
di Po e Tanaro

26 Luglio 2022 ore 11:48
.