Mercoledì 01 Dicembre 2021

Unità di Crisi

Vaccini: oggi in Piemonte oltre 18mila somministrazioni

vaccini-covid-alessandria-piemonte

Unità di Crisi: i numeri aggiornati della campagna vaccinale

ALESSANDRIA - Sono oltre 18mila le persone che oggi, martedì 12 ottobre, hanno ricevuto il siero.

Nel dettaglio, sono 18.563 persone hanno ricevuto il vaccino contro il Covid comunicate oggi all’Unità di Crisi della Regione Piemonte (dato delle ore 18). A 5.993 è stata somministrata la seconda dose, a 7.720 la terza dose.

Tra i vaccinati di oggi, in particolare, sono 706 i 12-15enni, 2.637 i 16-29enni, 2.107 i trentenni, 2.050 i quarantenni, 1.593 i cinquantenni, 596 i sessantenni, 223 i settantenni, 573 gli estremamente vulnerabili e 6.389gli over80.

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 6.190.189 dosi, di cui 2.839.478 come seconde e 79.144 come terze, corrispondenti all’86,3% di 7.172.750 finora disponibili in Piemonte.

Cala l'incidenza dei casi a scuola

L’incidenza media settimanale per l’età scolare è tra 30/40 nuovi casi ogni 100.000 mila. In particolare nelle scuole medie l’incidenza è più che dimezzata rispetto alla scorsa contro con 44,6 casi contro 99 dello scorso anno nella stessa settimana e ridotta ad un quarto nelle superiori, dove è passato da 130,4 casi dello scorso anno a 34,6 della settimana dal 4 al 10 ottobre.

Cirio: “Grazie al vaccino, contagi
in calo nelle scuole piemontesi”

Campagna anti-influenza: si parte il 14 ottobre. Intanto, la Regione annuncia l'acquisto di tamponi salivari per i soggetti fragili

 

Monitoraggio settimanale delle scuole

Dal monitoraggio condotto dalla Regione Piemonte, nella settimana dal 4 al 10 ottobre, calano i focolai nelle scuole del territorio, che passano da 16 a 13: 1 nei nido (età 0-2anni),  1 nelle scuole dell’infanzia (3-5anni), 5 nelle scuole primarie (6-10anni), 4 nelle scuole secondarie di 1°grado (11-13anni), 2 nelle scuola secondarie di secondo grado (14-18anni). Suddivisi su base provinciale: 1 nell’Alessandrino ( scuola elementare), 3 nell’Astigiano (1materna, 1 elementare, 1 scuola superiore), 1 nel Biellese (1 scuola media), 4 nel Cuneese ( 2 scuole elementari, 2 scuole medie), 0 a Novara, 1 Torino città (1 scuola media), 2 Torino città metropolitana (1 scuola primaria, 1 scuola superiore) 1 nel VCO (1 nido) e 0 a Vercelli.

Diminuiscono le classi in quarantena, che passano da 141 a 130: 4 nei nido, 15 nelle scuole dell’infanzia, 40 classi nelle scuole primarie, 27 classi nelle scuole secondarie di 1° grado, 44 classi nelle scuole secondarie di secondo grado. Suddivise su base provinciale, le classi in quarantena sono 16 nell’Alessandrino (2 scuole dell’infanzia,  3 elementari, 7 medie, 4 superiori), 12 nell’Astigiano (3 materne, 2 elementari, 7 superiori), 2 nel Biellese ( 1 media, 1 superiore), 20 nel Cuneese (3 materne, 8 primarie, 5 medie, 4 superiori), 7 Novara (1 nido, 2  primaria, 3 medie, 1 superiori), 29 Torino città (2 nido, 3 infanzia, 9 primaria, 2 medie, 13 superiori), 39 Torino città metropolitana (4 infanzia, 15 primaria, 8 medie, 12 superiori), 4 VCO (1 nido, 1 primaria, 1 media, 1 superiori), 1 Vercelli (1 scuola superiore).

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

dal 29 novembre

Poste, nuovo orario per sei uffici: apertura da lunedì a sabato

26 Novembre 2021 ore 10:30
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
.