Mercoledì 22 Settembre 2021

Calcio - Grigi

Palombi: "Duttile, a disposizione dell'attacco"

Due gol, anche belli per esecuzione, 45 minuti a buoni ritmi e una certezza: "La condizione deve ancora crescere"

Palombi

Due gol in sei minuti per Simone Palombi (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - Due gol in sei minuti, anche belli per esecuzione: meglio di così non poteva certo presentarsi Simone Palombi, che nel primo tempo dà il colpo del ko a un Genoa per 45 minuti svogliato, quasi infastidito, come se le testa fosse alle vicende societarie legate alla cessione delle quote.

Problemi che ai Grigi proprio non interessano: devono crescere perché fra sette giorni esatti sarà debutto vero in B, con il Brescia. Anche lui, Palombi, vuole progredire ancora, "soddisfatto per la prestazione, per i due gol, ma devo ancora migliorare la condizione. Sto lavorando molto, con i preparatori. Mi sono inserito bene, sono qui da 15 giorni e mi sento integrato in un gruppo che ho sentito, fin da subito, molto unito. A che punto sono con  la condizione fisica? Mi sento bene, con margini di crescita per arrivare, presto, al 100 per cento".

Grigi: doppio Palombi e Corazza, Genoa ko

Longo schiera due squadre diverse, solo Di Gennaro gioca 90'

Nel tridente offensivo, sia contro il Pisa, Longo ha sempre schierato Palombi a sinistra. "Mi considero un giocatore duttile in avanti: posso giocare a sinistra, dove l'allenatore mi sta utilizzando, ma anche a destra, e posso essere anche la punta centrale. Cerco sempre di essere  utile alla squadra: a sinistra, lo ribadisco, mi trovo bene, felice per le due reti, anche per i compagni che mi hanno dato i palloni giusti e io li ho sfruttati. Il risultato fa bene a tutti, per affrontare la settimana che ci porterà al debutto vero al Moccagatta".

Alessandria, valori morali e di carattere

Per uno che la B l'ha frequentata, cosa serve a una matricola per rompere il ghiaccio e poi consolidarsi? "Quello che stiamo facendo noi: lavorare moltissimo, Longo chiede davvero tanto in ogni allenamento, dobbiamo alzare l'intensità. Sempre, senza farci condizionare dal pensiero che sabato prossimo arriverà una squadra a punteggio pieno, candidata alla promozione. Loro hanno qualità, ma anche noi dobbiamo esprimere  i nostri valori, morali e caratteriali, oltre che tecnici".

Palombi promuove anche il nuovo manto erboso del 'Moccagatta'. "Eccellente. Non vediamo l'ora di viverlo insieme ai nostri tifosi. Sabato prossimo sarà una giornata particolare: aver battuto il Genoa ci deve aiutare ad alzare ancora l'asticella del lavoro, ma con Longo questa è la quotidianità. Importante"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.