Mercoledì 22 Settembre 2021

Sbem

In Cittadella sport ed ospiti targati Cuspo

Il 4 e il 5 settembre, all'interno del festival delo sort, benessere e e-mobility

rugby-cuspo

ALESSANDRIA - Sport da provare, da vedere, da ascoltare. All’interno di SBEM, Festival di Sport, Benessere e E-Mobility in programma il 4-5 settembre in Cittadella ad Alessandria, il CUSPO – partner organizzativo della manifestazione – porterà nella Sala Conferenze ‘Eco’ ospiti e tematiche importanti per raccontare dalla viva voce dei protagonisti le esperienze di chi vive di sport e per lo sport. E cercare di sfatare qualche luogo comune su discipline considerate ‘minori’, ma che poi nelle manifestazioni internazionali – Olimpiadi a Paralimpiadi – raggiungono grandi risultati e medaglie.

Le conferenze

Oltre alle esibizioni e alla possibilità di provare scherma e rugby, al Festival dello sport si racconterà di un progetto importante: la scherma terapeutica. La maestra di spada, Cinzia Sacchetti illustrerà il progetto Nastro Rosa dedicato alle donne operate al seno. La scherma acquisisce in questo caso un’importanza fisioterapica per recuperare la mobilità del braccio e aiutare il linfodrenaggio, grazie ai movimenti naturali che si fanno in pedana. (4 settembre dalle 15 alle 16).

“Il rugby, opportunità di confronto e crescita: l’esperienza delle Zebre Family” è il titolo di una interessante testimonianza portata da Michele Dalai – scrittore, autore televisivo, conduttore radiofonico ma soprattutto presidente dello Zebre Rugby Club – sulla franchigia dei club affiliati, di cui la sezione Rugby del CUSPO è partner. Un modo per raccontare l’attività con la palla ovale e dimostrare quanto sia uno sport per tutti. (5 settembre dalle 12 alle 13).

Sempre domenica, nel pomeriggio, si parlerà ancora di rugby, per conoscere un po’ di storia di questo nobile gioco di squadra, sempre nell’ottica di divulgare ulteriormente il rugby nell’Alessandrino, visto il riscontro sempre crescente che sta riscuotendo al Campo Sportivo di Casalbagliano. “L’evoluzione del rugby dall’avvento del professionismo ai giorni nostri”, con un relatore d’eccezione: Fabio Roselli, ex ala della Nazionale, ora responsabile tecnico delle Zebre Rugby come allenatore dei trequarti e della difesa.

Ospiti, i rugbisti Paolo Buonfiglio, pilone sinistro già in Nazionale, Enrico Lucchin, primo centro delle Zebre pluricampione italiano, Antonio Rizzi, mediano con 94 punti nell’ultima stagione. Si potranno così conoscere campioni nazionali di rugby e giocare con loro nell’area dedicata.

Alle 18 di domenica Sara Cristina Cometti, ex atleta di scherma ed attuale giornalista di Sky Sport dialogherà con i presenti sulla sua esperienze di atleta di alto livello di uno sport considerato minore.

Prova lo sport

La sezione scherma, capitanata dal Presidente Alice Cometti, offrirà l’opportunità di provare la disciplina durante tutto l’orario di apertura delle due giornate. In particolare, sabato alle 16 ci sarà un incontro di scherma sul palco della manifestazione.

L’area basket offrirà nei due giorni la possibilità di partecipare ad una gara di canestri, vincendo dei gadget.

Nell’area rugby le ragazze ed i ragazzi di ogni età potranno provare la disciplina, in particolare i bambini, nelle ore mattutine con la Rugby Academy, per poi avere nel pomeriggio presenti anche le squadra dall’Under 15 alle Seniores maschili e femminili.

10 anni di CUSPO

"Finalmente torniamo in Cittadella con un evento che coniuga lo sport e la mobilità sostenibile", ha comentato la Presidente del CUSPO, Alice Cometti, "E lo facciamo presentando la nostra offerta sportiva alessandrina, unita a conferenze di livello.
Iniziamo con la presentazione del progetto Federale Nastro Rosa della FederScherma con il Presidente del Comitato Regionale Mº Cinzia Sacchetti, per terminare con il racconto di Sara Cristina Cometti, giornalista di Sky Sport, sulla sua esperienza di studente ed atleta di successo. SBEM è la seconda manifestazione dedicata al nostro decennale".

Il Segretario Generale del CUSPO, Alessio Giacomini, pone l'accento sulla varietà di proposte per questo fine settimana, sportive e divulgative: "Abbiamo due giornate di Openday di scherma e rugby ed un divertente contest di tiri con i ragazzi della sezione basket.
Per quanto concerne il rugby inserito nel nostro Openday avremo nella giornata di domenica l’intervento dei tecnici regionali de Comitato piemontese della Federazione e la presenza di ben 3 giocatori delle Zebre Rugby.
A prova del forte legame tra il CUSPO e la franchigia federale la presenza nelle conferenze, sempre domenica 5, del Presidente Michele Dalai, che farà due chiacchiere sul rugby e sull’esperienza delle Zebre, e di Fabio Roselli allenatore dei tre quarti che ci parlerà dell’evoluzione del mondo della palla ovale dall’avvento del professionismo ad oggi.
Direi in generale un programma di conferenze, al di là di quelle della rugby, di tutto rispetto", ha commentato. "Ringrazio Michele Dalai e le Zebre Rugby per la vicinanza e l’attenzione che mostrano verso il nostro club, il Presidente del Comitato regionale della FederScherma, il Mº Cinzia Sacchetti, Sara Cristina Cometti, che in un momento molto impegnativo per lo sport ha trovato del tempo da dedicarci, e ACM Eventi che ci ha scelti come partner dell’evento".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.