Mercoledì 22 Settembre 2021

L'incidente

Capriata d'Orba, i podisti ricordano Enrico Carminati

Questa mattiba, prima del via della manifestzione ludico motoria

Capriata d'Orba, i podisti ricordano Enrico Carminati

L'applauso e il ricordo di Enrico Carminati questa mattina a Capriata d'Orba (foto Atletica Novese)

CAPRIATA D'ORBA - "Il ricordo commovente di Enrico Carminati. Fu il giudice di tante nostre gare". L'Atletica Novese ha postato una foto scattata alla partenza della 'Garbagnina Heights - 9° Memorial Ettore Dacomo', manifestazione ludico motoria a passo libero, in calendario questa mattina a Capriata d'Orba.

Prima del via un minuto di raccoglimento e un applauso per salutare, idealmente, un personaggio che ha scritto la storia del podismo in provincia, prima come atleta e poi come giudice, sempre  al fianco degli organizzatori.

Valenza, scontro auto-moto: due vittime

L'impatto nei pressi del ponte sul Po, sulla Sp 494

Carminati, 67 anni, è deceduto ieri per le conseguenze del violento impatto tra la sua auto e una moto a Valenza, dopo il ponte di ferro. La dinamica dell'incidente, in cui ha perso la vita anche un motocicilista di Frassineneto, Gabriele Bianchi, 33 anni, è al vaglio delle forze dell'ordine intervenute sul posto.

"Ricorderemo Enrico anche al 'Giro del morto', la gara storica della sai Frecce Bianche - annuncia Peo Luparia - che si correrà il 12 settembre. Carminati è stato una presenza preziosa, spesso di poche parole, ma di tanta, importante, sostanza".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.