Sabato 25 Settembre 2021

Sicurezza

Polfer: 6 indagati e quasi 4mila controlli sotto Ferragosto

Il bilancio settimanale delle attività svolte in Piemonte e Valle D'Aosta

Durante la settimana appena trascorsa sono stati intensificati i servizi di prevenzione e vigilanza per una più incisiva azione di contrasto alla microcriminalità presso alcune stazioni non presidiate dal personale della Polizia Ferroviaria. L'attività è stata svolta anche in concomitanza con le partenze previste per il Ferragosto, verso le località turistiche sulla costa e montane, impiegando il personale nelle ore pomeridiane e serali, anche a bordo treno.

Questi i risultati complessivi dal 9 al 15 agosto 2021 del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle d’Aosta: 6 indagati, 3.954 persone controllate, di cui 645 con precedenti; 224 pattuglie impegnate nelle stazioni e 13 in abiti civili per attività antiborseggio; 53 i servizi di vigilanza a bordo treno per un totale di 135 convogli presenziati e 17 i servizi lungo linea e 21 di ordine pubblico.

In particolare sul territorio provinciale: ad Alessandria, il giorno di Ferragosto, è stata sospesa la circolazione ferroviaria per due ore a causa di un incendio di sterpaglie divampato nelle vicinanze della linea Fs Al-Voghera nei pressi di Torre Garofoli. Il personale della Polfer si è prodigato in ausilio alle Forze dell’Ordine e ai Vigili del Fuoco, impegnate sul posto, per il coordinamento dell’intervento sulla linea ferroviaria e l’assistenza ai viaggiatori.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.