Sabato 25 Settembre 2021

Il caso

Stupro di Lignano: un alessandrino denunciato per violenza sessuale di gruppo

lignano sabbiadoro

LIGNANO SABBIADORO - Un giovane della provincia di Alessandria, insieme ad altri quattro ragazzi tra i 17 e i 21 anni di Verona, Milano e Varese, è stato denunciato a piede libero per violenza sessuale di gruppo dalla Questura di Udine: i cinque avrebbero infatti costretto una 18enne di Udine ad avere diversi rapporti orali e un rapporto sessuale completo.

Stando a quanto emerso dalle indagini (i dettagli su Il Piccolo in edicola e nello store digitale da venerdì 13 agosto), la ragazza - in vacanza con la famiglia - avrebbe incrociato tre dei giovani durante una passeggiata con amiche e, avendo già conosciuto uno di loro in passato (proprio l'alessandrino), avrebbe accolto senza problemi l'invito ad andare con loro nell'appartamento affittato per le ferie.

Qui si sarebbe consumata però la violenza, perché ai tre si sarebbero aggiunti altri due amici: uscita sconvolta dalla casa, la vittima ha raccontato l'accaduto a un bagnino, che l'ha convinta a confidarsi con i genitori. A quel punto, il padre è corso nell'alloggio dove si trovavano i ragazzi, buttando giù la porta. Pochi istanti dopo l'arrivo della Polizia, mentre la giovane veniva accompagnata in ospedale.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.