Sabato 25 Settembre 2021

Alessandria

Centro commerciale "Gli Archi": chiuso per lavori da gennaio 2022

Gli interventi dovrebbero concludersi nel novembre dello stesso anno, ma il sito potrebbe aprire prima

Centro commerciale "Gli Archi: chiuso per lavori da gennaio 2022

ALESSANDRIA - Nei prossimi mesi lo storico Centro commerciale “Gli Archi”, di via Ennio Massobrio 18, all’interno del quale sorge il supermercato Coop di Alessandria, sarà interessato da un importante intervento di trasformazione e restyling che porterà al completo rinnovo della fisionomia del polo commerciale e, in particolare, del punto vendita Coop. Il progetto di riqualificazione è stato voluto e promosso da Nova Coop nell’ambito della sua strategia progressiva di aggiornamento della rete di vendita per offrire ai propri Soci e clienti, negozi sempre più moderni e in grado di rispondere alle ultime tendenze del mercato.

Ad Alessandria, in particolare, l’azione di riqualificazione porterà all’adozione del nuovo format Superstore, che conferma i livelli di servizio forniti al cliente ed offre l’esperienza di acquisto più evoluta disponibile in Nova Coop, grazie all’introduzione di servizi e tecnologie di ultima generazione. Gli interventi porteranno alla temporanea chiusura del polo commerciale a partire da gennaio 2022 e dovrebbero concludersi nel novembre dello stesso anno: ciò non significa che non potrebbe essere riaperto prima, in base al cronoprogramma degli interventi previsti.

Entra così in una fase nuova la vita de “Gli Archi”, il centro commerciale inaugurato nel 1991 nelle strutture, dell’ex filiale Fiat, risalenti agli anni Sessanta del secolo scorso, che ha attraversato le evoluzioni dell’offerta commerciale e distributiva di Alessandria delle ultime tre decadi.

“Il Comune di Alessandria ha dialogato con la Nova Coop per pianificare e poi approvare un’intera riqualificazione della struttura, di proprietà della stessa, che si trova nel nostro quartiere ‘Galimberti’ – commenta il vice sindaco, Davide Buzzi Langhi - Attraverso una totale riqualificazione dell’edificio avremo un impatto positivo su tutto il quartiere che a livello urbanistico beneficerà di una struttura più accattivante, moderna ed efficiente, questa riqualificazione sarà anche all’avanguardia sui materiali utilizzati con un rispetto primario dell’ambiente e con un efficientamento energetico riguardo ai consumi. Aggiungo che nella realizzazione dell’opera sarà ridotta la superficie totale di vendita, cosa che non è usuale per questi tipi di progetti, ma sicuramente apprezzata dall’Amministrazione Comunale, che però non mancherà di dare qualità e usufruibilità degli spazi circostanti. Ringrazio sia personalmente che a nome di tutta l’Amministrazione la Nova Coop per il consistente intervento che a brevissimo vedremo nella nostra Città”.

“Ci rincresce dover arrecare disagi temporanei ai nostri affezionati clienti e ai residenti della zona, con l’interruzione delle attività del punto vendita e il venir meno dei parcheggi pertinenziali, ma Nova Coop ha scelto di scommettere su Alessandria avviando un importante intervento di riqualificazione e ammodernamento del polo commerciale, compiendo un investimento di oltre 10 milioni di euro - dichiara il Presidente di Nova Coop, Ernesto Dalle Rive - In pochi mesi, la città potrà contare su un complesso totalmente rinnovato e in grado di offrire, tra le altre cose, maggiori servizi di prossimità, nuove alberature e la realizzazione di un’area pedonale attrezzata comprensiva di spazi verdi e zone attrezzate per la sosta dei pedoni. Il nuovo polo commerciale continuerà ad offrire parcheggi gratuiti per i residenti e, nonostante una riduzione complessiva della superficie adibita a uso commerciale, porterà a un ampliamento di organico nel punto vendita Coop per la gestione del nuovo Superstore”.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
La tragedia

Morto nella notte il cacciatore ferito da un cinghiale

20 Settembre 2021 ore 10:11
.