Martedì 03 Agosto 2021

Calcio - Grigi

"La multa alla Lega la paghiamo noi"

I tifosi lanciano una sottoscrizione. Già molte adesioni

"La multa alla Lega la paghiamo noi"

La festa sul prato del Moccagatta: il giudice sportivo ha sanzionato l'Alessandria per i troppi sostenitori in campo (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - Si sono arrabbiati per l'entità della multa, 10mila euro, e, soprattutto, per le motivazioni del giudice sportivo di Lega Pro, "alcune centinaia di persone sul campo, cancelli lasciati inopinatamente aperti, atteggiamento aggressivo nei confronti dei tesserati del Padova, attacchi verbali con espressioni di discriminazione territoriale verso i sostenitori avversari" (LEGGI QUI)

"Ma quale aggressione? Alcuni si sono avvicinati al portiere per consolarlo" hanno commentato in molti, postando anche una foto di tre bambini che corrono sotto la Nord, con il commento "ecco i violenti aggressori".

Un tifoso ha lanciato una proposta, che sta raccogliendo moltissimi consensi: "una sottoscrizione per pagare l'assurda multa ricevuta dalla società. Se i mille di giovedì versassero  10 euro a testa, si arriverebbe facilmente ai 10mila che la società deve pagare". Il messaggio è circolato sui social e in poche ore le adesioni sono cresciute, anche da chi non era sugli spalti, ma ha seguito la gara in tv e si è immediatamente schierato a favore dell'iniziativa. Qualcuno ha anche scritto sulla pagina facebook della Lega Pro, manifestando il forte dissenso.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.