Lunedì 14 Giugno 2021

Premio fotografico

"Lo spirito del teatro" in mostra al Chiostro di Santa Maria di Castello

Domenica 23 maggio, si terrà l’inaugurazione della mostra con i vincitori e le 30 foto finaliste della prima edizione del Concorso Fotografico Marco Triches. L’esposizione sarà aperta e visitabile fino a domenica 6 giugno 2021

"Lo spirito del teatro" in mostra al Chiostro di Santa Maria di Castello

ALESSANDRIA - Domenica 23 maggio 2021 nel Chiostro di Santa Maria di Castello, in piazza Santa Maria di Castello,  verrà inaugurata la mostra della prima edizione del Concorso Fotografico "Lo Spirito del Teatro", iniziativa dedicata a Marco Triches, il pompiere, fondatore e amico della compagnia teatrale Gli Illegali (promotrice del concorso in collaborazione con BlogAL), prematuramente scomparso nell’incidente di Quargnento del 2019.

Alle 17 si terrà un primo momento riservato a un numero limitato di persone invitate dalla compagnia mentre alle 19 è previsto un secondo momento, a ingresso gratuito, riservato a chi effettuerà la prenotazione sul sito illegali.it L’accesso alla mostra avverrà seguendo tutte le norme di sicurezza. È obbligatorio l’uso della mascherina.

Link alla gallery con le foto dei finalisti provenienti dalla provincia di Alessandria

In entrambi i momenti ci sarà la premiazione delle foto vincitrici.

Alberto Pezzuti riceverà il premio principale di 300 euro per aver meglio rappresentato Lo spirito del Teatro con la sua opera Lo spettacolo è fuori. Ad Alessandro Rindi andrà invece il Premio della Critica, assegnato dal fotografo professionista Paolo Bernardotti, per la sua opera Sogni naufragati. A Roberto Corinaldesi, il Premio Giovani Illegali, deciso da una giuria composta da 15 bambine/i e ragazzine/i, per la sua opera Beauty will save us. A Marco Canario, il Premio Famiglia Triches, assegnato dal piccolo Francesco Triches, per la foto Scavalcando muri. A Giovanni Magnani, classe 2008, infine una menzione speciale come partecipante più giovane al concorso per la sua foto Scarpe a teatro.

Rindi, Corinaldesi, Canario e Magnani, gli ultimi quattro autori citati, riceveranno in premio un attestato e un Pacco Illegale, un omaggio a carattere gastronomico realizzato in collaborazione con Social Wood e Fuga di Sapori di Alessandria, progetto di valorizzazione della bottega di economia carceraria della Casa Circondariale di Alessandria “Cantiello e Gaeta”.   

Da lunedì 24 maggio 2021 a domenica 6 giugno 2021 la mostra sarà visitabile al Chiostro di Santa Maria di Castello con i seguenti orari: dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 17 - sabato dalle 15 alle 20.

«Ci teniamo a ringraziare le e i partecipanti al concorso fotografico, per aver dato lustro alla nostra memoria con le loro opere, Paolo Bernardotti per averci così preziosamente aiutato, Social Wood e Fuga di Sapori perché collaborare con loro è un piacere e un vero divertimento, il Chiostro Hostel and Hotel per l’amicizia e l’ospitalità», afferma la compagnia "Gli Illegali"

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.