Lunedì 14 Giugno 2021

L'iniziativa

Biobanca, da Bios i primi soldi

Tumore alla mammella, raccolta fondi per ingaggiare un "data manager"

Biobanca, da Bios i primi soldi

Marta Martini, presidente di Bios

I primi mille euro sono arrivati grazie a Bios, l'associazione che si occupa di donne operate al seno. L'annuncio della presidente Marta Martini ha fatto indubbiamente piacere ai promotori della raccolta fondi volta a "ingaggiare" un "data manager" per la biobanca dell'ospedale che si occuperà principalmente di raccogliere una notevole casistica di campioni biologici di pazienti affette da carcinoma della mammella.

La biobanca è stata presentata poco fa nel corso di una conferenza stampa virtuale, con padrona di casa Daniela Kozel, direttore sanitario dell'azienda ospedaliera di Alessandria. I lavori sono stati presentati dal senologo Carlo Vecchio, dalla biologa Roberta Libener, da Francesca Ugo che si occupa della raccolta fondi, e da Marinella Bertolotti di "Solidal per la ricerca", che, per il progetto biobanca, lavora in sinergia con Bios e  Lega tumori.

La raccolta fondi si pone l'obiettivo di raggiungere 6.000 euro. Le offerte si possono effettuare sulla piattaforma GoFoundMe.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.