Martedì 18 Maggio 2021

Calcio - Grigi

Poca Alessandria, vince la Pro Patria

Decide una rete di Latte Lath in avvio di ripresa. Bustocchi quinti, Grigi con troppi elementi fuori dal gioco

Alessandria - Pro Patria: ultimo atto (0-1)

Un'altra prova opaca per Mustacchio (foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - La settimana più difficile finisce con una partita vuota di stimoli, che l'Alessandria non riesce a interpretare. Decide Latte Lath in avvio di secondo tempo. Poco nel primo tempo, quasi nulla nella ripresa. Non che la Pro Patria abbia fatto molto di più, forse il pareggio sarebbe stato più giusto (occasione di Giorno e grande parata di Greco), ma troppi giocatori si sono portati dietro le scorie della sconfitta di Como e di giornate complicate, con le otto positività. Adesso tre settimane per rigenerare molti giocatori, su tutti Mustacchio, da troppe giornate mai incisivo. La Pro Patria guadagna una posizione ed è quinta. Nel girone nessun playout: discesa diretta per Livorno, Lucchese e Pistoiese, decimato il plotone delle toscane.

LEGGI QUI LE PAGELLE DEI GRIGI

LEGGI QUI L'ANALISI DI MORENO LONGO

 

 

 

 

ALESSANDRIA - PRO PATRIA 0-1

Marcatori: st 4' Latte Lath

PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

Dieci assenti nell'Alessandria (Prestia non è neppure in panchina, ma è in tribuna a seguire i compagni), otto nella Pro Patria: squadre rivoluzionate per l'ultimo atto della stagione regolare, che non ha peso per entrambe le formazioni.

Longo conferma il 3-4-3, avanzando Di Quinzio  a sinistra e, di fatto, solo Stanco attaccante di ruolo. In difesa tornano Cosenza e Macchioni, in mezzo Giorno e Bruccini, con Mora e Celia esterni. Solo sei in panchina, con due portieri. Pro Patria con il 3-5-2, Javorcic in avanti propone Latte Lath e Kolaj, con Castelli in panchina.

Secondo tempo

45' Quattro minuti di recupero

44' Brivido sulla conclusione di Le Noci

39' Ancora Greco allunga la traiettoria di un insidioso cross di Podda

38' Occasione per il pareggio: Giorno, servito da Cosenza, entra in area, doppio dribbling e conclusione a botta sicura, Greco si supera

35' Diagonale di Mustacchio, ampiamente sul fondo

34' Doppio debutto in campionato per Crosta, al posto di Pisseri, e Podda, per Di Quinzio

22' Doppio cambio: dentro Arrighini per Stanco e Rubin per Celia

18' Grigi vicini al pareggio, sponda di testa di Giorno per Bruccini, controllo in area e conclusione che Greco blocca in due tempi

13' Dentro Chiarello per Mora

12' Occasione per il pareggio: l'unica vera giocata di Mustacchio, cross da sinistra, che taglia tutta l'area e Stanco nonci arriva per la deviazione

4' Pro Patria in vantaggio: Bruccini perde palla in mezzo, s'invola Latte Lath, molto veloce, che prende il tempo alla difesa e infila éosseri nell'angolino più lontano

1' Nessun cambio, l'Alessandria ora più con un 3-4-2-1

Primo tempo

Due occasioni per parte, avvio un po' troppo molle dei Grigi, Pro Patria più aggressiva. Determinante Cosenza dopo 4', poi più vivaci (ma non molto) i Grigi, vicini al vantaggio con Mora e Bruccini, l'ex Cottarelli ha una buona palla. Attacco poco presente e pericoloso, ospiti più pronti sulle seconde palle. 45' minuti, comunque, al piccolo trotto.

45' Un minuto di recupero

42' Bruccini dal limite, un metro sulla traversa

30' Pro Patria pericolosa, incrocia Cottarelli sul fondo di nulla

29' Celia da sinistra per la testa di Stanco. Greco blocca

27' Grigi vicinissimi al gol: punizione ai 20 metri, batte benissimo Bruccini, centra l'incrocio, la palla ricade e  Greco riesce a bloccarla senza accompagnarla in rete.

15' Occasione per l'Alessandria. Mustacchio apre per Mora, conclusione tagliata, provvidenziale l'intervento di Gatti (ex della gara, con Nicco, per le presenze nel settore giovanile)

4' Occasione gol per la Pro Patria: errore di Giorno, scatta Kolaj, in mezzo per Ferri, provvidenziale Cosenza alza sulla traversa

1' Di fronte le due difese meno battute del girone

 

 

Le formazioni

ALESSANDRIA (3-4-3): Pisseri (34'st Crosta); Bellodi, Cosenza, Macchioni; Mora (13'st Chiarello), Giorno, Bruccini, Celia (22'st Rubin); Mustacchio, Stanco (22'st Arrighini), Di Quinzio (34'st Podda). A disp.:  Di Gennaro,  Baschiazzorre. All.: Longo

PRO PATRIA (3-5-2): Greco; Gatti, Boffelli, Saporetti; Cottarelli (34'st Molinari), Spizzichino, Nicco, Ferri, Masetti; Kolaj (34'st Le Noci), Latte Lath (st 18' Castelli). A disp.: Di Lernia, Compagnoni,  Pizzul, Piran, Pisan,  Vaghi. All.: Javorcic

ARBITRO: Gemelli di Messina

ASSISTENTI: Grasso di Acireale e Picciché di Trapani, quarto ufficiale Fontani di Siena

NOTE: Giornata di sole, terreno in discrete condizioni. Si gioca senza pubblico. Ammoniti: Cottarelli per comportamento non regolamentare, Giorno, Mustacchio, Saporetti, Nicco per gioco falloso. Angoli: 5-1 per l'Alessandria Recupero: pt 1', st 4'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.