Giovedì 06 Maggio 2021

Pallavolo

Alessandria Volley, la prima vittoria

Successo al tiebreak nel derby con Zs Ch Valenza. Oggi di nuovo in campo

Pallavolo

Prima vittoria: le giocatrici dell'Alessandria Volley festeggiano

ALESSANDRIA - Quattro gare in otto giorni. Ma la gioia per la prima vittoria in serie C non fa sentire la fatica all'Alessandria Volley, che si aggiudica  il derby in casa di Zs Ch Valenza, uno dei recuperi collocati tra i due turni del calendario regolare. A Vercelli ancora una battuta d'arresto (3/0, 25/11, 25/13, 25/14 per Mokaor), ma contro le valenzane, le ragazze di Volpara e Lotta giocano una battaglia vincente, confronto tiratissimo, a tratti spettacolare e di grande intensità. Le orafe si aggiudicano il primo set 27/25, Alessandria pareggia, 22/25, e mette la testa avanti, 22/25. Reazione delle padrone di casa, ed è parità, 25/21. Si va al quinto, in cui le ospiti segnano i 4 punti in più che fanno la differenza, 11/15. Una risultato importante per un gruppo composto quasi interamente da giocatrici classe 2002 e 2203, con due sole eccezioni, la capitana Martina Demagistris ('98) e Melissa Franzin ('99). "Complimenti alle ragazze, era ciò che volevamo vedere tutti, al di là del risultato - sottolinea il presidente, Mauro Bernagozzi- Così si affrontano le gare e si cresce, anche in un anno 'work in progress' come questo".

Nelle due partite sono state utilizzate Martina Demagistris, Eleonora Papillo, Chiara Cazzulo, Francesca Oberti, Melissa Franzin, Romina Marku, Doris Kokoshi, Alessia Comandini, Martina Ronzi, Arianna Bernagozzi, Giulia Ponzano ed Elisa Marku.

TOCCA AI MASCHI

Neanche il tempo di festeggiare, e tirare il fiato, e si torna in campo: già fra poche ore, oggi alle 17.30, al PalaCima, contro Cantine Rasore Ovada, mentre alle 17 toccherà a Valenza contro Vercelli. Rinviata (per covid) la sfida di vetta tra Occimiano e Asti.

In campo, finalmente, anche la serie D, che in questo weekend inizia la Coppa Italia: in campo maschile c'è l'Alessandria Volley, che debutta in trasferta, con il Sant'Anna San Mauro, mentre gli acquesi de La Bollente Makhymo Acqui ospitano Santhià. Un solo sestetto nel femminile, Volley Pirates, nato dall'unione tra Novi e Gavi, che avrebbe dovuto esordire oggi, al PalaGavi, contro PlayAsti, ma la partita è stata spostata a nuova data per covid.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.