Martedì 20 Aprile 2021

Basket - Serie B

Fortitudo, orgoglio e rabbia

74-64 il finale. Vandoni: "Non vorrei che la classifica pesasse su certe decisioni". Infortunio a Dal Maso

Fortitudo con orgoglio, ma passa San Miniato

Fortitudo perde anche Dal Maso per infortunio

ALESSANDRIA - "Non voglio pensare male, ma non vorrei che si guardasse troppo alla classifica prima delle palla a due. Non sarebbe giusto per un gruppo di ragazzi che meritano solo applausi per tutto quanto stanno mettendo sul campo". Parole dure, quelle di Claudio Vandoni, coach di Fortitudo, un sasso lanciato nello stagno destinato a fare rumore. Al PalaCima passa San Miniato, 74-64, nella prima gara della seconda fase della serie B,  e Alessandria perde un altro lungo, Dal Maso, a metà del terzo quarto, per un infortunio sotto canestro. "Diciamo che Dal Maso si è fatto male alla caviglia", sottolinea Vandoni: l'intervento ai suoi danni c'è satto, non sanzionato. "Io so solo che il ragazzo adesso rischia uno stop non breve, anche se ne sapremo di più dopo l'ecografia a inizio settimana. Non me la prendo con quel fischio mancato, o solo con quello: tutte le volte che siamo arrivati a pochi punti dai toscani - insiste l'allenatore - o abbiamo messo la testa avanti, ci sono state decisioni a dir poco dubbie".

Partita in equilibrio nei primi due quarti, 34-35. Quando Dal Maso deve uscire, tocca a Pavone, fuori da 25 giorni e con poca preparazione, ma è una scelta obbligata. Gli ospiti allungano nell'ultimo parziale, fino al +10 alla sirena. Positivo l'esordio di Cappelletti, autore di 12 punti.

FORTITUDO - SAN MINIATO 64-74

(14-19, 34-35, 49-54)

Fortitudo: Cappelletti 12, Pavone 9, Ferri 19, Giancarli 9, Dal Maso 4, Galipò 9, Galluzzi, Avonto 2, Valle. Ne: Lisini, Gaspari, Sacco

San Miniato: Quartuccio 2, Carpanzano 22, Caversazio 9, Benites 3, Tozzi 18, Santini, Lorenzetti 14, Capozio 2, Neri 6, Ciano, Fe.Regoli 1, Fra.Regoli.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.