Giovedì 29 Settembre 2022

La crisi

Matrisciano (M5s): "Cerutti, serve uno sforzo comune dei ministeri competenti"

11 Marzo 2021 ore 20:56

di Marco Bertoncini

Matrisciano (M5s): "Cerutti, serve uno sforzo comune dei ministeri competenti"

Susy Matrisciano

ROMA - Alla vigilia della manifestazione dei lavoratori Cerutti prevista per domani mattina a Casale, davanti al Teatro Municipale, interviene sulla crisi dello storico marchio anche la senatrice del Movimento 5 Stelle Susy Matrisciano, presidente della Commissione Lavoro di Palazzo Madama: «È una corsa contro il tempo quella per individuare una soluzione alla vertenza del Gruppo Cerutti, che occupa circa 280 dipendenti nelle due sedi di Casale Monferrato e Vercelli. Senza un intervento del governo e dei ministeri competenti c’è il rischio che i lavoratori restino senza paracadute sociale. In questo momento di crisi gravissima - prosegue - va verificata la possibilità di attivare ogni strumento utile a tutela degli operai e delle loro famiglie. C'è una prima scadenza degli ammortizzatori sociali il 18 marzo, per una parte di lavoratori, ai quali occorre dare una risposta anche con una convocazione di un tavolo interministeriale. Serve uno sforzo comune dei ministeri competenti soprattutto, in questo momento di emergenza sanitaria. Domani è in programma un presidio dei lavoratori davanti alla sede di Casale Monferrato. L'attenzione verso questi lavoratori deve restare altissima. Mi auguro che i ministri competenti offrano una risposta immediata».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Casale, incidente in zona industriale: un morto e un ferito

20 Settembre 2022 ore 22:01
borghetto borbera

Anche la val Borbera in lutto per la morte di Stefano Sutter

19 Settembre 2022 ore 11:47
.