Domenica 07 Marzo 2021

Calcio - Grigi

Rigore parato, con il Lecco il pari serve a poco

Grigi senza Mustacchio (affaticamento muscolare). Eusepi, in ombra, calcio il penalty, Pissardo para

Rigore parato, con il Lecco il pari serve a poco

Errore pesante dal dischetto per Umberto Eusepi(foto Ilaria Cutuli)

ALESSANDRIA - L'occasione per vincere l'Alessandria l'ha avuta, un rigore, ma l'ha fallita (con Eusepi). In una gara povera di gioco e di azioni, le poche vanno sfruttate. Il Lecco conquista solo un punto grazie al solito Pisseri stellare, ma l'assenza di Mustacchio (affaticamento muscolare) pesa moltissimo e toglie spinta, accelerazioni e fantasia. Un passo indietro per gli uomini di Longo, che non hanno fraseggio e latitano nel palleggio. L'attacco stenta, ma non è solo un problema degli interpreti davanti.

LEGGI QUI LE CONDIZIONI DI MUSTACCHIO E MORA

LEGGI QUI L'ANALISI DI MORENO LONGO

ALESSANDRIA - LECCO 0-0

PLAY - BY - PLAY - TEMPO REALE

La prima gara a mercato finito, il terzo atto del girone di ritorno. E la gara delle rivincite e dei molti ex: molti motivi di interesse in Alessandria - Lecco di oggi al Moccagatta. Grigi con molte novità: in difesa Di Gennaro e Sini dall'inizio, in mezzo Parodi torna a destra e Casarini è titolare, come Rubin a sinistra e Di Quinzio è la mezzala sinistra. In attacco la coppia Eusepi - Corazza, neppure in panchina Mustacchio (affaticamento muscolare). Lecco cambia moduo, 3-5-2, Iocolano - Capogna in avanti e centrocampo più fitto, Masini e Capoferri i due esterni.

Secondo tempo

50' E' solo pari

48' Infortunio a Mora

47' L'occasione migliore, rigore a parte: Bruccini dalla bandierina, il colpo di testa di Di Gennaro sfila di poco a lato

45' Cinque minuti di recupero

41' E sono quattro interventi decisivi di Pisseri, che si oppone a Iocolano

36' Ci prova Bruccini, dai 20 metri. Blocca Pissardo

34' E' il turno anche di Frediani, un girone dopo l'infortunio. Dentro anche Stanco

32' Arrighini per Corazza, che però controlla palla con la mano

25' Dentro anche Bruccini, per Di Quinzio

19' Ci prova Di Quinzio, parata facile

17' Doppio cambio: dentro Arrighini e Mora, fuori Eusepi e Rubin. Mora va a destra, Parodi a sinistra

15' Terza volta decisivo Pisseri, sulla punizione battuta da Foglia. Ci mette i pugni

5' Batte Eusepi, para Pissardo con i piedi.

4' Rigore per i Grigi: Capogna atterra Casarini

LEGGI QUI LE PAGELLE DEI GRIGI

Primo tempo

Più Lecco che Alessandria in 45' con poche emozione e manovra che stenta a decollare. Gli ospiti sono più pericolosi, due volte Pisseri determinante, su Capogna e Iocolano. Per i Grigi qualche spunto, ma si stenta a spingere sulle fasce ed Eusepi è poco lento e reattivo.

45' Un minuto di recupero

41' Ancora super Pisseri, alza sulla traversa il pallonetto di Iocolano

32' L'Alessandria risponde con una giocata di Corazza, che serve Parodi libero in area, ma non riesce ad agganciare sul terreno scivoloso.

29' Occasione gol per il Lecco, cross da destra di Foglie, colpo di testa di Capogna e grandissima parata di Pisseri

20' L'idea è buona, Di Quinzo smarca Rubin che tocca in area a Eusepi, ma il controllo non è felice e la palla scivola sul fondo

12' Lecco pericoloso: Iocolano per Marotta in area, gira subito, Pieesri blocca.

10' Conclusione di Marotta, dai 20 metri, abbondantemente a lato

6' Manovra di prima l'Alessandria,  Corazza per Parodi, tiro cross che Pissardo blocca in due tempi

LE FORMAZIONI

Alessandria (3-5-2): Pisseri; Prestia, Di Gennaro, Sini; Parodi, Casarini, Giorno (34'st Frediani), Di Quinzio (25'st Bruccini), Rubin (17'st Mora); Eusepi (17'st Arrighini), Corazza (34'st Stanco). A disp.: Crisanto, Chiarello,Gazzi, Macchioni,  Bellodi. All.: Longo

Lecco (3-5-2): Pissardo; Merli Sala, Marzorati, Cauz; Masini, Bolzoni, Marotta (27'st Celjak), Foglia (44'st Azzi), Capoferri; Iocolano (44'st Moleri), Capogna (34'st Mastroianni). A disp.: Borsellini, Lora, Mangni, Liguori, Malgrati, Nannini, Emmausso, Nesta. All.: D'Agostino

Arbitro: Catanoso di Reggio Calabria

Assistenti: Pellino di Frattamaggiore e Festa di Avellino, quarta ufficiale Ferrieri Caputi di Livorno

Note: Giornata piovosa, terreno scivoloso. Si gioca senza pubblico. Ammoniti: Merli Sala, Marzorati, Di Gennaro, Sini, Cauz, Casarini per gioco falloso Angoli: 6-4 per il Lecco Recupero: pt 1', st 5'

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.