Domenica 17 Gennaio 2021

Alessandria

Raid violento: spara al barista con una pistola a piombini, denunciato

È accaduto ieri al Bar Felice di viale Massobrio. Indaga la Polizia 

Raid violento: spara al barista con una pistola a  piombini, denunciato

ALESSANDRIA - Paura ieri pomeriggio, verso elle 16.30, in un locale, alla presenza di diversi avventori. Un uomo ha aperto la porta del Bar Felice e ha esploso dei colpi con una pistola a piombini contro Vincenzo Amodio che si trovava dietro al bancone, colpendolo al torace. Per fortuna, i medici del 118 non hanno riscontrato lesioni gravi lesioni. Il piombino l’ha raggiunto sotto la spalla. 

Lo sparatore, Mattia Spinacorona, 33 anni, è stato denunciato per lesioni e danneggiamento. Qualche fa era già stato segnalato proprio per danneggiamento, fatti compiuti sempre all’interno del locale.

”È accaduto velocemente, ha aperto la porta e ha sparato dei colpi. Uno ha colpito mio cognato, ma non ne abbiamo trovati altri a terra - raccontano i familiari della vittima, che abbiamo raggiunto questa mattina al bar - Vincenzo Amodio non se l’è sentita di raccontare quanto accaduto ieri”. 
La Polizia sta svolgendo accertamenti anche su un fatto accaduto poco dopo l’aggressione. Spinacorona sarebbe stato trovato con alcune lesioni non serie provocate, secondo il suo racconto, da qualcuno che lo avrebbe picchiato. Ma su questo fatto sono in corso accertamenti. 
Gli inquirenti dovranno chiarire il perché della grave azione messa in atto dal 33enne. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Video

Branchi di lupi
in provincia

07 Gennaio 2021 ore 11:29
Il video

Quargnento: il procuratore e la tragedia

15 Gennaio 2021 ore 11:06
.