Mercoledì 02 Dicembre 2020

Alessandria

Ruba una carta di credito per acquistare un monopattino elettrico: arrestato

L'episodio risale a domenica scorsa

Truffa e tentato furto aggravato: interviene la Polizia

ALESSANDRIA - Domenica il personale della Sezione Volanti della Questura di Alessandria ha arrestato un cittadino alessandrino resosi autore dei reati di furto e di indebito utilizzo di carte di credito e di pagamento.

Nello specifico, gli operatori sono intervenuti dopo la segnalazione di un cittadino che lamentava di aver subito il furto della sua carta di credito dall’interno della propria autovettura, parcheggiata in garage. La carta di credito era stata poco dopo utilizzata presso il supermercato Esselunga per effettuare l’acquisto di un monopattino elettrico e di alcune carte prepagate.

Gli Agenti si sono recati presso l’esercizio commerciale al fine di accertare il modello del monopattino e poter avviare le ricerche del malfattore. Dopo pochi passaggi nella zona hanno fermato un ragazzo a bordo di un monopattino elettrico dello stesso modello di quello acquistato. Il soggetto, già noto alle forze dell'ordine, fin da subito ha dichiarato spontaneamente di essere l’autore del furto perpetrato poco prima. Una volta perquisito sono state rinvenute tutte le carte prepagate acquistate presso il supermercato, nonché un coltellino svizzero multiuso ed uno spadino artigianale, il tutto debitamente sequestrato.

Per i fatti di cui sopra il ragazzo è stato tratto in arresto per i reati di cui agli artt. 624 bis e 493 ter c.p. e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, posto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

 

 

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Novi Ligure

Investita in via Isola, muore all’ospedale

01 Dicembre 2020 ore 21:58
.