Martedì 27 Ottobre 2020

Alessandria

Infastidisce avventori fuori dal locale e botte alla Polizia: arrestato

Infastidisce avventori fuori dal locale e botte alla Polizia: arrestato

ALESSANDRIA - Un nigeriano è stato arrestato dagli agenti della Sezione Volanti della Questura di Alessandria con l’accusa di violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.

Nello specifico, gli operatori avevano raggiunto un negozio di via Galimberti dove era stata segnalata la presenza di una persona che non permetteva agli avventori l’accesso al locale.

Quando la Polizia ha chiesto i documenti all’extracomunitario, quest’ultimo ha iniziato a piangere quindi a scagliare calci e pugni contro uno degli operatori, con particolare ed inaspettata ferocia. Sul posto è intervenuto un altro equipaggio: il balordo ha continuato imperterrito nel suo atteggiamento, tentando di mordere il personale. Stessa situazione si è presentata quando è stato portato in Questura, tanto che è stato necessario il supporto di altri colleghi.

Uno degli agenti è stato stato medicato al pronto soccorso e giudicato guaribile in venti giorni.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.