Mercoledì 28 Ottobre 2020

Atletica

Alessandria ai Mondiali, con Straneo e Stefani

A Gdynia, in Polonia, la gara che assegna il titolo iridato di mezzamaratona

Alessandria ai Mondiali, con Straneo e Stefani

Valeria Straneo ed Elisa Stefani con le altre tre azzurre, pronte per i Mondiali di mezzamaratona

GDYNIA - Meno di 24 ore al via. Valeria Straneo ed Elsia Stefani sono pronte, prima ancora di correre sono già protagoniste, due azzurre che arrivano dalla stessa provincia, quasi la metà della squadra che domani gareggerà ai Mondiali di mezzamaratona a Gdynia, in Polonia.

Erano già pronte a marzo, ma la gara era stata rinviata. "Scoprire che è stata confermata, nella nuova data, è stata una bellissima scoperta", confessa Valeria, che sulla distanza è campionessa italiana in carica, con 1h11'34'', "il miglior tempo sulla distanza da sei anni. Le gambe girano bene, tornare a vestire la maglia della nazionale dopo Rio 2016 è una emozione e una soddisfazione. Le africane? In questo momento hanno prestazioni inarrivabili, io conto di viaggiare su 1h11''e so che ci sarà una bella lotta intorno a quel tempo". Per Valeria sarà, anche, una tappa di avvicinamento alla maratona di Valencia a inizio dicembre. "Per il momento è confermata, anche se solo per gli Elite: io inseguo sempre il minimo (2h29'30'', ndr). A 44 anni le motivazioni sono ancora tante, per il risultato personale ma anche per la squadra, perché i titoli in palio sono due".

Per Elisa Stefani, valenzana, è la prima chiamata nella categoria assoluta, dopo esperienze nelle giovanili. " Ho realizzato davvero che ero azzurra per un Mondiale quando sono salita sull'aereo. Emozione? Inevitabile, ma ho dentro anche grande determinazione. La mia storia nell'atletica inizia con il mezzofondo, poi ho deciso di passare alle distanze lunghe, perché le sento più mie". La raccomandazione di coach Maurizio Di Pietro? "Gestirmi bene, non farmi coinvolgere nella bagarre iniziale, tenere il ritmo alto e costante".

Con le due 'alessandrine' anche Giovanna Epis, Federica Sugamiele e Maria Chiara Cascavilla . Il via domani alle 11 (diretta sul web di RaiSport), anello unico pianeggiante, con uno strappo intorno al km 8.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.