Lunedì 30 Novembre 2020

L'evento

Gagliaudo fra i mercanti: commercio locale e strade diventano protagonisti

Tutti gli eventi del fine settimana

'Gaglliaudo' fa scacco matto e porta gli  Aleramici tra i mercanti

ALESSANDRIA - Gagliaudo, il personaggio simbolo della tradizione popolare, torna anche quest’anno per la 22° edizione della manifestazione commerciale che si terrà sabato 19 e domenica 20 settembre, dalle 8 alle 20. Gagliaudo fra i mercanti, come consuetudine, è un evento nel quale il commercio locale e le strade diventano protagoniste, cogliendo l’occasione per portare all’esterno dei negozi le merci e proporre acquisti convenienti ai visitatori. Nonostante l'attuale situazione di emergenza sanitaria, la città non ha voluto rinunciare alla proprie storiche tradizioni, proponendo per l’edizione 2020 un evento rimodulato e riorganizzato, alla luce delle attuali normative vigenti, che consentirà di vivere questa esperienza in sicurezza.

Saranno moltissime, anche quest’anno le categorie merceologiche che si fonderanno in un percorso senza interruzioni nel quale tante curiosità e interessanti sconti sui più svariati prodotti potranno anche diventare l’occasione per fare buoni affari. Le vetrine dei negozi, come d’abitudine, esporranno le collezioni dell’autunno-inverno con le tendenze più attuali della moda, del fashion e del design.

“Il Gagliaudo 2020 a pieno titolo ricalcherà la storicità e le caratteristiche del personaggio che rappresenta – hanno commentato di concerto il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco e l’assessore al Commercio Mattia Roggero -. Sarà una manifestazione ‘audace’ e ‘arguta’ come il personaggio che rappresenta perché cercherà di trarre da una effettiva situazione contingente non del tutto favorevole, tutti i benefici che ne possono derivare a favore della nostra città, dei suoi commercianti e dei sui cittadini. Non sarà un ‘Gagliaudo’ in tono minore, assolutamente, sarà un ‘Gagliaudo’ ottimista che punterà sulle tipicità locali, in cui le eterogenee bancarelle della tradizione saranno realizzate con una implementazione degli stand esterni ai nostri punti vendita cittadini. Non mancheranno neppure gli eventi e le opportunità culturali che arricchiranno questa due giorni cittadina tutta da vivere”.

“A piccoli passi cerchiamo di riprenderci i nostri spazi e le nostre tradizioni riabituandoci a vivere le nostre manifestazioni in sicurezza, ma con immutato entusiasmo - ha aggiunto Cherima Fteita, assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi -. Dopo il primo week end con AleComics che ha aperto la strada alla ripresa, la nostra città sarà nuovamente teatro di un fine settimana di festa. Auspichiamo che questi eventi siano utili per infondere ottimismo e voglia di fare nel nostro tessuto economico”.

Weconf — la collaborazione tra Confcommercio e Confesercenti, con il supporto tecnico di Procom, insieme con l’Amministrazione Comunale cura la regia di Gagliaudo fra i mercanti e si avvale del prezioso della Camera di Commercio — si è nuovamente posta l’ambizioso obiettivo di offrire anche quest’anno il migliore palcoscenico cittadino a tutti coloro che vorranno contribuire ad animare questa festa.

Tra gli eventi Gagliaudo a Palatium Vetus. Un breve viaggio nel Palazzo più antico della città: sabato sarà possibile visitare la quadreria con opere di Pellizza da Volpedo, Angelo Morbelli, Carlo Carrà e altri importanti artisti del territorio, la “ghiacciaia” con annessa l’area museale dei reperti archeologici e il Broletto. Alle 17 è prevista l’inaugurazione della mostra Marengo e il suo tempo.

AcdB Museo ha riaperto al pubblico, a Palazzo Monferrato, secondo le regole di prevenzione Covid, e torna ad essere visitabile nelle giornate di sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Le Sale d’Arte di via Machiavelli saranno aperte sabato e domenica dalle 15 alle 19.

La Bottega Solidale SocialWood di corso Roma 52 porterà all’esterno i suoi prodotti artigianali di economia carceraria tra cui sarà possibile scoprire anche La Brigantella. Realizzata con nocciole piemontesi, presenta il caratteristico cuore di caffè Lazzarelle, torrefatto nel carcere femminile di Pozzuoli e viene prodotta artigianalmente solo con ingredienti naturali, senza zuccheri aggiunti né olio di palma o altri grassi vegetali.

Sabato dalle 16 alle 20 gli spazi culturali di via Trotti 47 e 51 animeranno il tratto da via Bergamo a via Modena con street art, video, suoni, esposizioni. Un filo rosso animato da Al51.LAB comunity guiderà il pubblico da corso Roma verso via Trotti.

Al Museo Etnografico C'era una volta di piazza Gambarina sabato dalle 9 alle 12 apertura del museo con percorso sonoro; dalle 15 alle 19 percorso animato da figuranti nell'“arco della vita”, alle 21 il concerto Elir folk music trio. Domenica dalle 9 alle 12 apertura del museo con percorso sonoro; dalle 16 Pier Teseo Sassi legge poesie in dialetto.

Per la Stagione internazionale di concerti sugli organi storici della provincia di Alessandria domenica alle 16 nella chiesa del Carmine di via Guasco si esibirà Olivier Eisenmann.

Domenica dalle 10 alle 18 ai Giardini Pubblici, lato Corso Crimea si terrà Vinile Alessandria - Fiera del Disco da collezione e della Musica: musica, rarità, vinili, cd e dvd da collezione, gadget, libri e riviste legate.

Un ecosistema digitale al servizio dell'economia reale: con questo intento nasce AlessandriaShopping, nuovo portale web che raduna gli attori commerciali della città, nato in occasione di Gagliaudo fra i Mercanti. Attorno alla novità digitale presentata in occasione di Gagliaudo, ruotano altre realtà digital sorte nei mesi del lockdown, come ad esempio il portale Adomicilio.info che oggi vede impegnati in sinergia l'agenzia di comunicazione ModusOperandi e l'agenzia di pubblicità UnionPubbli3, con il supporto di Confesercenti.

Anche l’Associazione Confagricoltura Alessandria è presente, tra i partner, con il suo sito www.confagricolturalessandria.it e il progetto “L’agricoltura a domicilio”, nel quale si trovano le aziende agricole e agrituristiche che vendono a domicilio del cliente prodotti freschi e a filiera corta direttamente dalle campagne della provincia.

In occasione di Gagliaudo, il digitale fa squadra unendo le forze, impegnandosi nella riuscita di una manifestazione che per la prima volta in assoluto avrà la sua piazza digital e social. I commercianti potranno promuovere le proprie offerte, in occasione di Gagliaudo su Alessandriashopping e le stesse saranno comunicate anche dai portali partner, sulle proprie piattaforme e sui propri canali social. Un primo passo importante per mettere a sistema gli sforzi fatti duranti i mesi di chiusura e sviluppare sempre di più i servizi che il web può offrire al settore commercio ed agricoltura, a cominciare da una vetrina a costo zero capace di intercettare quell'ampio pubblico che ad oggi le regole anti-assembramento e di distanziamento sociale ancora non consentono pienamente.

Clicca qui per il programma completo

Aggiornamento programma alla Gambarina

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.