Sabato 26 Settembre 2020

Covid-19

Quattro positivi nel reparto di Ginecologia dell'ospedale di Alessandria

Ulteriori sviluppi della vicenda

Ospedale di Alessandria, le disposizioni per aumentare la sicurezza

ALESSANDRIA - Dai controlli eseguiti sugli operatori del reparto di Ginecologia dell'ospedale di Alessandria al momento sono quattro i casi riscontrati di positività al Covid-19. Per loro sono state già attivate tutte le procedure di isolamento e prevenzione. Si aggiungono nuovi dettagli e sviluppi alla notizia, diffusasi a partire dal pomeriggio di ieri di un medico, le cui condizioni si sono aggravate negli ultimi giorni, che pare si sia recato al lavoro per diversi giorni nonostante lo stato febbrile e di malessere.

Abbiamo chiesto delucidazioni all'Ospedale in merito a cosa si stia facendo, in particolare relativamente al reparto interessato. 

«Il nostro sforzo costante è rendere l’ospedale un luogo sicuro, sotto ogni punto di vista. Il nostro compito è occuparci della salute e tutte le azioni attuate sono finalizzate a questo. Abbiamo creato dei varchi agli ingressi per la rilevazione della temperatura con termoscanner, il lavaggio delle mani e il controllo del corretto utilizzo dei dpi. Abbiamo rinforzato il personale presente e aggiunto turni di personale di sorveglianza per il controllo degli accessi. Per quanto riguarda la vicenda del medico, è in corso di verifica l’accaduto. Qualora si riscontrassero responsabilità, saranno presi i provvedimenti opportuni.
Abbiamo predisposto precise indicazioni e regolamenti che tutti i dipendenti devono rispettare. Eventuali comportamenti dei singoli non rispettosi delle indicazioni vanno contro il patto di fiducia per la salute a favore dei nostri pazienti.
Si ricorda che i pazienti possono continuare ad accedere al reparto in sicurezza rispettando le attuali norme di comportamento, ovvero l'uso della mascherina e il lavaggio delle mani e le misure previste agli ingressi.
Inoltre l’azienda ha avviato come da indicazioni regionali lo screening sugli operatori ogni 15, 20 e 40 giorni a seconda del rischio, con un importante investimento, anche per tutto il personale amministrativo agli sportelli con il pubblico».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Coronavirus, caso
alle 'Pascoli':
una classe
in isolamento

17 Settembre 2020 ore 11:40
.